timida paura


Pubblicato il da

Mi accomodai
sulle sue ginocchia
cercando di celar impulso
di selvaggia follia,
come se il desio
di compiacer lui
al di sopra
di chiunque altro
le fantasie mie
popolasse tutte.

Mi procurava
voglia segreta,
l’inizio
d’un’appartenenza;
se incolume però
avessi voluto
un dì venirne fuori,
non m’era concesso
d’abbandonarmitotalmente.

Per vaghi momenti
recuperavo io
sfilacciati lembi
di coscienza,
mentre lui con l’indice
mi segnava dall’alto
in basso sulla pelle
la sua supplica;
e io a negarmi
timida paurosa.

Mai stanco
sconosciuto
e prezioso
l’appagamento
nostro complice;
e così ostili noi
ad abdicare
l’uno in favore
dell’altro.

Qual tormento
per voluttuosità
sempre più votata
a infiammata lussuria.

Alla finestra
mi avvicinavo
prima di salutarlo
perché
non s’accorgesse
del rossore
a lambirmi le guance.

Sì illuminante…
imbarazzante
la felicità intrisa
nell’ultimo ross’oro
del giorno al tramonto.

di Romantica Vany & Giuseppe Iannozzi

12 pensieri su “timida paura

  1. la felicità imbarazzata è una cosa meravigliosa della vita :) Bella!
    buon fin settimana Vany
    cinzia

  2. Hai visto che ti ha raggiunta anche la nostra Cinzia? ^__^

    Ci penso io me a portarti tanti altri amici, da splinder e non solo, così avrai il tuo bel da fare a rispondere a tutti. ^__*

    v8k9sl.jpg

    Ora bevi il tuo lattuccio caldo, Agnellina di “timida paura” e fa’ la brava, magari guardando un bel cartoon in tv, o un bel film romantico, di quelli che so ti fanno sempre piangere come le cascate del Niagara, Romanticona. ♥ ♥ ♥

    LeKKatine e bacetti dolci dolci, PiKKolina bella buona e brava

    orsetto di VaNY

  3. 70u975.gif

    Devi farlo conoscere di più questo tuo nuovo blog, non puoi fare la bimba che se ne sta sola soletta. ;-)

    Dolci sogni, PiKKolina ♥ ♥ ♥

    Io nell’intanto vedo se riesco a passare l’aspirapolvere alla mia anima. ;-)

    BaciSSimi e morSetti e piSSicotti

    orsetto di VaNY

  4. Ciao cara Vany, da quando c’è stata l’emigrazione forzata dalla splinder ci siamo dispersi, ma sono certa che col tempo ci ritroveremo tutti. Questa è una poesia molto raffinata con un lessico avvolgente e ritmato. Il tema dell’amore discreto che nasce in un cuore timido fa molta tenerezza.
    Complimenti ai due autori.
    un bacione
    annamaria**

  5. il sentimento è un meccanismo enigmatico che funziona anche quando meno ci si crede, qui invece riluce come il primo giorno che s’elevato. The First Day :)
    sempre bravi !

  6. Ciao BelliSSima Angioletta

    sono davvero contento che ti sia piaciuto, perché ti ho fatto una promessa ma non so se l’ho davvero mantenuta, per cui ho scritto il racconto che poi è proprio autobiografico, cosa che faccio assai di rado. Ma in qualche modo volevo che lo sapessi che ci ho provato, anche se non è poi andato a buon fine il mio proposito.

    Ma quali peccati vorresti mai confessare tu? ^__^ Tu sei una Angioletta. Non saranno le paroline e tuoi dispettini da agnellino a far inalberare Gesù. Anzi, ti dirò di più, secondo me lo divertono. ;-) Se tutti fossero belli dentro e fuori come te, belliSSima Angioletta, io dico che il mondo sarebbe un vero paradiso in terra.

    A me basta che sia tu ad assolvermi. Se tu mi assolvi, allora anche Dio, poco ma sicuro.

    ♥ ♥ ♥ Sì, è il Natale quasi e tu sei tutta felice. ♥ ♥ ♥

    Bacetti piSSicotti e morSetti

    orsetto di VaNYet9k5y.gif

  7. k49em0.jpg

    Mangiami, mangiami, mangiami, sono tutto di pura cioccolata. Mangiami, mangiami, mangiami con la tua bella boccuccia prima di dormire e tutti i tuoi sogni saranno dolci più del dolce.

    ♥ ♥ ♥ SMAAACKKK, Angioletta VaNY

    orsetto tuo

  8. Pingback: Timida paura di Romantica Vany e Iannozzi Giuseppe | Iannozzi Giuseppe aka King Lear