Se

Contrassegnato con
Pubblicato il da

Se solo sapessimo
vivere in umiltà
rinunciando desideri,
vuote illusioni,
vane lusinghe,
se solo scordassimo
il diavolo che dimora in noi…
Saremmo appagati
per le piccole gioie inattese
per un piccolo raggio
di luce in una via buia
per una parola di tenerezza
per un gesto di accettazione  
Potremmo allora forse
non aver paura di
avvicinarci agli altri
e con fare sereno,
fuori dal canto
della nostra possessività
e delle nostre umane passioni
vivere con soddisfazione.
romanticavany23894

5 pensieri su “Se

  1. Ricerchi ancora una umiltà che sia pienamente manzoniana, piuttosto che aderire alle punzecchiature di quel diavoletto che eppur c'è in noi in una coniugazione carducciana. Ma il diavoletto che c'è in noi, e che in una certa misura dimora pure nella tua anima, è quella forza che ti spinge giorno dopo giorno a migliorarti e a indignarti per le cose brutte che accadono. 

    bacetto dall'orsetto diavoletto ;-)

  2. Un concetto che sembra, in questi ultimi tempi, una nota stonata.
    Eppure, l'umiltà porta benessere all'umanità.
    Soprattutto nei contatti interpersonali.
    Peter

  3. L'umiltà….. sembra quasi un termine dimenticato, ve n'è carenza un po dappertutto, eppure ce ne sarebbe tanto bisogno.
    Ti auguro una serena notte, con amicizia, Vito