Fuggire in Giappone

Contrassegnato con
Pubblicato il da
Fortuna cerca sole
e ancora sole.

A gruppi
basse si librano
sul campanile
le rondini gentili
disegnando
sul foglio del cielo
un cuore.
Quanto vorrei
che fosse il mio
quel disegno
nell’azzurro lassù.

Oh, poter fuggire
in Giappone,
stoppare la televisione,
cercar riparo
in un tempio buddista
tra i ciliegi in fiore
e dimenticare
la brutal situazione
di questo nostro stivale
che più nulla vale.

Volar lontano
e nuovi orizzonti
carezzare
come fan le rondini
al cambio di stagione.
Nella brezza della sera
illuminano il giardino
le lampade,
ma più non ci sono
le cicale,
sol più un tramonto d'autunno
sposato ai visi degl’innamorati.
E ancor dorme la Luna
nello spazio lassù
appesa,
mentr’io fremente l’aspetto
in una pozzanghera di lacrime
nel suo profondo cercando
il disegno del viso mio;
e immagino il sereno pianto
d’un grand’uomo – certo che sì -,
bastardo abbastanza però:
così lui è.

di Romantica Vany & King Lear

12 pensieri su “Fuggire in Giappone

  1. romantici "latitanti" … è proprio un bel sogno… personalmente presi già una cotta per il Giappone ascoltando la voce di David Sylvian (anni fa …)
    Buon week end ! :-)

  2. Carissima Vany, c'è il rischio che Splinder chiuda a breve. Corre voce che dal 24 di questo mese non sarà più online. La Redazione non ha risposto alle molte richieste di chiarimento, non è intervenuta a placare gli animi, limitandosi ad un ambiguo comunicato in home. La situazione mi sembra molto grave. Hai pensato come salvare il tuo blog? Ti consiglio di usare http://www.httrack.com per il backup in locale, e di importare almeno provvisoriamente i contenuti su http://www.iobloggo.com. Se poi non accadrà nulla e Splinder continuerà a vegetare, tanto meglio, ma almeno con i salvataggi non si corre il rischio di veder svanire il lavoro di tanti anni.
    Un immenso abbraccio e uno splendido weekend a te!
    Marco

  3. Bellissimo  post a quattro mani, carissima e bellissima Vany ! in effetti la voglia di fuggire da un Paese così malridotto  è tanta !  Ma sicuro che in Giappone vada tutto meglio? Ottimi ed amorevoli versi , dolcissima ! Un abbraccio e il rituale …bacissimo!!Lucio

  4. Piccolina, Piccolina, Piccolina, SALVA TUTTO TUTTISSIMO, mi raccomando. Trasferisci il tuo blogghino belliSSimo, che so, su wordpress magari così siamo anche vicini di casa, purché tu ti trasferisca: Splinder è andato. Era nell'aria da tempo. Salva tutto, mi raccomando.

    BacioniSSimo

    orsetto tuo bastardiSSimo

  5. AH AH AH Assomiglio a Lucio Dalla. ;-) Ma io sono molto molto molto più alto, sono un 1 metro e 85, per cui altezza mezza bellezza.

    Perché sono un narciso e un orso, ecco perché continuo a pavoneggiarmi. ;-)
    Visto che opera d’arte? Mi sono fatto cartoon per te. E sto trasformando anche te in un cartoon. ♥ ♥ ♥

    orsetto bastardiSSimo

  6. Non è bavoso Zucchero. E’ solo che tu non lo capisci. E’ un grandissimo CANTAUTORE, un grandiSSimo bluesman.

    orsetto di VaNY

  7. E’ un racconto, purtroppo, sull’attualità, sulla vita delle donne maltrattate e non considerate dagli uomini.

    Lo hai già letto, vero. E’ in uno dei miei libri. ;-)

    Ho voluto riproporlo perché è purtroppo molto attuale: descrive la violenza psicologica e fisica che le donne sono costrette a subire a causa di uomini che odiano le donne. :’(

    Come non hai capito nulla?
    Sei un po’ stanca. Solo questo. Comunque è un racconto contro la violenza sulle donne.

    ♥ ♥ ♥ Riposa bene, ZuKKerina VaNY

    orsetto tuo

  8. Non sono blutto blutto blutto, sono il tuo orsetto. Non mi far piangere, ZuKKerina. :'((( Forse sono blutto blutto blutto come dici tu, forse sì, ma sono buono e forse conta qualcosa, non lo so.

    orsetto di VaNY

  9. Una poesia intensa per significato e dolcezza.
    Il desiderio di oriente è forte in questo momento di grande incertezza, lasciare tutto alle spalle per calarsi in una realtà nuova, ma incerta, cara Vany: non conosciamo mai la verità sinché non la viviamo.

    un bacio e complimenti alle quattro mani.
    annamaria