26 pensieri su “La Sera

  1. Inguaribile romantica. ♥ ♥ ♥ In pratica mi stai dicendo che credi nel Mondo Fatato con tutte le sue strane creature, che a volte sono buone e belle altre un po' meno.

    Tutto è oltre il tempo perché la favola deve rispondere a certi canoni: sarebbe stupido dare una collocazione spazio-temporale precisa alla favola, vanificherebbe l'effetto balsamico che essa si prefigge. Il linguaggio è delicato, innocente. Non è facile, soprattutto quando la protagonista è una bambina che deve confrontarsi con il mondo degli adulti, che non è bello né ideale come ce lo immaginiamo quando siamo bambini e quindi innocenti. Degli angioletti forse solo un po' pestiferi. ;-) Diventando grandi perdiamo l'innocenza e talvolta diventiamo cattivi, ma io credo che ogni uomo racchiuda in sé un 'fanciullino', proprio come diceva Pascoli.<em> "E' dentro noi un fanciullino che non solo ha brividi, come credeva Steb Stebanov, che primo in se lo scoperse, ma lagrime ancora e tripudi suoi.

    Quando la nostra età e tutt'avvia tenera egli confonde la sua voce con la nostra, e dei due fanciulli che ruzzano e contendono tra loro, ed insieme sempre temono, sperano, godono, piangono, si sente un palpito solo, uno strillare, un guaire solo, ma quindi noi cresciamo, ed egli resta piccolo. Noi accendiamo negli occhi un nuovo desiderare, ed egli vi tiene fissa la sua antica serena maraviglia. Noi ingrossiamo e arrugginiamo la voce, ed egli fa sentire tuttavia e sempre il suo tingulo squillo come di campanello. Il quale tintinnio segreto noi non udiamo d'istinto nell'età giovanile, forse così come nella più matura, perché in quella occupati a litigare e perorare la causa della nostra vita, meno badiamo a quell'angolo d'anima dond'esso risuona, ed anche egli, l'invisibile fanciullo, si perita vicino al giovane più che accanto all'uomo fatto e al vecchio, che più dissimile a se vede quello, che questi. Il giovane, invero, di rado e fuggevolmente si trattiene col fanciullo, che ne sdegna la conversazione, come chi si vergogni di un passato ancor troppo recente, ma l'uomo riposato ama parlare con lui e udirne il chiacchiericcio e rispondergli a tono e grave. E l'armonia di quelle voci e assai dolce ad ascoltare, come d'un'usignolo che gorgheggi, presso un ruscello che mormora."</em>

    Sono davvero contento che ti è piaciuta, perché se fosse stato altrimenti, cavolo, non avrei saputo davvero che dire.

    E' un omaggio chiaramente a Cinzia, che mi è amica da tanto tempo e che sempre mi ha giudicato senza porsi problemi con critiche positive e negative, con piena schiettezza; ed è questa una virtù che per me vale moltissimo e che rende le persone vere.

    ♥ ♥ ♥ LeKKatine, Agnellina Vany, e dolce serata a te

    Illo è Prometeo, colui che portò il fuoco agli esseri umani. ;-)

  2. Chi come te è per i tramonti rossi è per la passione, che nascondi facendoti rossa rossa quando se ne parla.

    Sei un'inguaribile romantica ed è per questo che tanto tantiSSimo mi piaci, perché sogni con gli occhietti aperti di fronte allo spettacolo che la Natura ti offre pur paventandola.

    ♥ ♥ ♥ LeKKatine rosse di passione, Agnellina VaNY

    orsetto di VaNY

  3. Insomma bisogna essere tutto il contrario di Minzolini, che sempre fa le parti di Berlusconi con spirito acritico.

    Buondì, Nocciolina VaNY ♥

    orsetto tuo

  4. Che Agnellina, che Agnellina, che Agnellina. Però lo hai detto che hai letto su Wikipedia. ;-) In pratica non conosci Carlos Santana. ^_^

    Le poesie non ti piacciono, lo so. ;-) E però biosgna anche parlare di cose spiacevoli. Bisogna esser grandi davvero.

    Avanti, Agnellina, apri gli occhietti belli e vieni a darmi una leKKatina amorosa ♥ ♥ ♥

    orsetto di VaNY

  5. Tortellino Vany, devi farti venire un'idea gustosa per la nostra 4mani. Avanti, tira fuori il matterello e comincia a sfilare la pasta… ^_*

    orsetto di VaNY ♥ ♥ ♥

  6. No, non sparo odio per uno solo. Credo d'averlo dimostrato più volte che non è così.
    Per me il paese è in rovina ma non per colpa soltanto di uno, ma di diversi governi di destra e di sinistra che lo hanno corrotto rubando a piene mani.
    Il problema è semmai che in questo momento storico c'è Silvietto al governo che sta dando il colpo finale all'Italia, un colpo che questa Italia, con i suoi pregi e difetti, non merita: finiremo come la Grecia se non peggio. Non abbiamo più credito. Ci ridono in faccia e lo fanno in maniera dichiarata ed esplicita, in pubblico.

    L'attuale premier non è in grado di risolvere la situazione, né di arginarla o di porci una pezza momentanea. E' questo il punto: è ossessionato dai rossi, che vede da tutte le parti. Ora io non voglio un paese sotto la tirannia del comunismo stalinista, ma non voglio neanche un paese tiranneggiato dalla censura destrorsa. Per cui non sono né per la destra né per la sinistra, l'ho detto tante volte, lo dico di nuovo. Ma pensare di cucire la bocca al Tg3 non è pensabile, perché a questo punto si dovrebbe chiudere la bocca a tutti i tg, perché TUTTI SONO FAZIOSI. O si torna a una informazione corretta che non sia schierata, o si vive così, con i Tg che abbiamo: non può però pensare di imbavagliare chi la pensa diversamente da Silvietto.

    ♥ ♥ ♥ orsetto di VaNY

  7. Tu, Vany, hai ragione. Io affronto la decadenza della mia generazione sottoponendola al mio punto di vista, che non è assolutamente né perfetto né onnisciente. Opero un atto di denuncia. Ogni generazione, a suo modo, l'ha fatto e finché ci sarà un briciolo di libertà continuerà a farlo.

    ♥ ♥ ♥ Ora pensa a qualcosa di bello e di dolce per la nostra 4mani. O vuoi saltare l'appuntamento? ;-)

    LeKKatine peccaminoSe ;-)

    orsetto di VaNY

  8. Grazie , dolcissima , bellissima e splendida Vany, per il tuo saluto con immagine romantica del tuo rosa preferito! Sì in effetti l'autunno ,con piogge forti e freddo intristisce  gli animi ! Sono reduce dal mio solito blitz  periodico all'Aquila: pioggia torrenziale  e forse con una barca sarei stato meglio! Ma , giustamente, carissima , intristirsi non serve e non giova!  Prendiamo il tutto come viene ,serenamente! 
    Stupenda la tua foto ed il pensiero tuo di quel tramonto rosso fuoco ,pur autunnale! Dolce sera, splendida, e anche a te un bacissimo ..issimo issimo!!Lucio

  9. Dolce piccola Morticia mia, prego che questa notte ti porti una bella Luna d'argento sotto cui poter abbronzarti di tenero pallore.

    Ora però dammi un bacio, un bel bacio come solo una bella bimba puo' dare al suo moroso.

    orsetto Addams di VaNY

  10. Sveglia
    i tuoi occhi dolci su me.
    Sai che ti voglio bene,
    tanto tanto bene
    come non so dire.
    Ma quanto?
    Allarga le braccia…
    Di più, di più, di più,
    non è abbastanza
    per contenere tutto l'amore
    che nutro per te.
    Ti perdono tutto
    e mi lascio rimproverare tutto,
    non è ancora abbastanza?

    Resterò sveglio
    finché non illuminerai
    la vita mia con la tua.

    orsetto di VaNY

  11. Per te che sei inguaribile romantica, questa canzone dolcissima di Sting, Rosa del Deserto. Languida, dolce, debolmente triste, romantica. 

    orsetto di VaNY

  12. In pratica mi stai dicendo che sono un morto di fame. :-D
    Ma tu non tieni conto che è un racconto, che è finzione. Finzione letteraria, Agnellina bella. ♥

    In ogni caso è vero che con la scrittura non ci campo, ma oggi come oggi chi è campa di sola scrittura? Nemmeno il più famoso degli scrittori temo, questo perché i libri fanno la fama d'una persona, in alcuni sporadici casi, ma non lo arricchiscono.

    E comunque sì, per la parte che non è di mera fiction, pur essendo io un critico – un pesce piccolo??? – ti assicuro che di nemici ne ho e non pochi. Scrivere. Se scrivi e scrivi con serietà ti scontri con delle realtà che sono molto vicine alla mafia organizzata.

    Ciccina, mi hai fatto volare dalla sedia, dalle risate. Sei una ventata di allegria. Assolutamente adorabile. ♥ ♥ ♥

    orsetto di VaNY che suona il tamburalle
    per raccimolare qualche dindirindello :-D

  13. Hai ragione, e difatti li ho descritti i partecipanti al Grande Fratello come delle teste vuote che si lasciano vampirizzare dalle telecamere. E’ tutta una metafora per dire che chi partecipa al Grande Fratello è una zucca vuota, col silicone al posto del cervello. E’ purtroppo anche questa una forma di prostituzione sociale. Questo sottolineo attraverso questo racconto.

    Direi di sì, sono persone ben pagate. Non ti preoccupare per loro, recitano la loro parte, null’altro che questo.

    Non ho una bella opinione di quel ministro. Ha fatto tanti tantissimi danni in politica. Non lo piango di certo. E poi non era giovane, era un matusalemme.

    ♥ ♥ ♥ Bacini, Morsetti, LeKKatine per te, dolciSSima e sempre troppo buona Agnellina ♥ ♥ ♥

    orsetto di VaNY

  14. Mia PiKKola Morticia, sotto la Luna c'è un postino pallido pallido con una lettera in mano che aspetta proprio te. Prendi la busta e poi scappa via, rintanati nella nostra casetta e leggi la missiva. 

    orsetto di VaNY