Un’altra Estate

Contrassegnato con
Pubblicato il da
Si disperde
in profili lunghi d'ombra
la dolcezza gioconda
del sole;

parla alla luna in rima,
cantando serenate,
gioca tra gli aceri
a fare rimpiattino
mentre gorgheggiano le cicale.

Un'altra estate fa capolino
nell'ondeggiar dorato delle spighe,
vaporano misteri
come stelle cadenti.

romanticavany12892

Un pensiero su “Un’altra Estate

  1. E' bellissima, trasmette nella mente immagini nitide d'una estate nelle quali cogliere sfumature che emozionano.
    "…..Un'altra estate fa capolino
      nell'ondeggiar dorato delle spighe,
    vaporano misteri
    come stele cadenti……"
    un meraviglioso finale, di una gran poesia.
    Ti auguro una buona serata, con amicizia, Vito