Viene la neve


Pubblicato il da
 

Viene la neve che addormenta la terra e tutti gli odori,
quelli troppo forti che pizzicano le guance e disperdono i pensieri;
viene la neve ed è gelo, un gelo duro come uno sasso, candido,
cristallino come uno specchio che  buca il cielo,
vorrei rubare un pò di nuvole soffici e, dopo averle toccate,
portare al naso le dita e conservarne il profumo;
viene la neve che buca i pensieri e bagna la pelle
dalla punta dei piedi ai capelli, copre l'asfalto e la terra e qualcuno,
forse anch'io bucherò prima o poi il cielo con le dita,
ma per adesso, va bene un po' di cioccolato caldo.

30 pensieri su “Viene la neve

  1. Abbino con un unico grazie di cuore i  tuoi bellissimi ed affettuosi, immaginifici auguri di buona notte! Torno da poco dall'Aquila, dove ho trovato un freddo polare , mentre qui , sulla costa , nevica! 

    Bellissimi e  poetici i tuoi pensieri sulla neve, dolcissima e splendida Vany! Certo un cioccolato caldo è proprio  adatto  a scaldarti tutta piacevolmente ! Te ne offro una tazza ..ideale!  Dolce sera  e splendidi sogni per  una notte , tutta come desidererai tu!! Lucio

  2. Non ti preoccupare, Ciccina, sono a dieta come puoi ben vedere.

    Ti leggo domattina, sono davvero cotto e stracotto. Uffa che giornataccia.

    Dolce notte, Cuoricino. E sognami pure seXXXy come piaccio a te. ^___^'''

    orsetto di VaNY

  3. Sai Vany, la neve e' arrivata copiosamente qui nei paraggi, la sta portando il vento dell'Est che soffia dalla marina e se ne andrà forse solo dopodomani, dopo averci lasciato tutti a bocca aperta :)
    Con l'aria che tira, non ne spreca un fiocco, e farà bene alle coltivazioni. Almeno la terra si "bucherà" meglio a primavera !
    White Kisses *** 

  4. adoro la cioccolata calda!!! io vedo la neve come il caldo abbraccio del freddo…….perchè la foto non c'entra? roma, stregaccia, beppe…senza parrucca ahahah
    un bacione
    cinzia

  5. Anche qui in Calabria sta nevicando!
    E' bellissimo :)
    Sembra quasi che il candore della neve riesca a purificare ogni cosa.
    Il suo tocco è così pulito, così dolce..

    Ti abbraccio fortissimamente!

  6. Grazie per i tuoi dolci e cari passaggi ….
    qui da te si respira l'aria pulita di una giornata di neve….

    ed e' bellissimo … e' come tornare bambini.

    grazie di cuore  per tutto …
    ti abbraccio

  7. Forse la neve la fara' anche qui a Roma e quindi scaldero' il mio amore  e il mio cuore e il freddo sara' piacevole come il caldo di un armionoso cammino Natalizio  ti lascio un grande bacio smack  olive dolci

    L'ESPLORATORE

  8. Vedi di tenere i tuoi piedini ben ancorati a terra, non ho nessuna intezione di farti volare fin sù sulle nuvole perché tu possa ingozzarti, golosona. E poi hai promesso di fare il bagnetto nel cioccolato affinché il tuo orsetto possa leKKarti tutta da cima a fondo. Insomma, bocconcino, non puoi proprio andare sulle nuvole per mangiarle o rubare il loro odore, foss'anche per un momento. Lascia perdere questa fantasia e corri piuttosto in cucina a fare le tue famose frittelline di neve. Stasera porto l'amica Renna a cena, è un ospite di riguardo.

    Avanti, veloce, le frittelline di neve.

    E dopo il bagnetto. Il tuo orsetto si sta già leccando i baffi.

    Infiniti bacioni e leKKatine,

    orsetto affamato

  9. Ciao, la bellezza di questa poesia è paragonabile a quella della neve, che sotto l'apparente aspetto di un frammento di bianca piuma, nasconde un cristallo di rara bellezza e perfezione…..tante e diverse sono le emozioni che possono scatenare il nevicare, c'è in chi prevale la poesia dell'osservare il cader volteggiando, e  in chi invece prevale, il fastidio di un freddo che si fa intenso. Mi sa che hai proprio ragione, credo che un buon cioccolato caldo, mette tutti d'accordo.
    Ti auguro una buona serata e una serena notte, con amicizia, Vito

  10. Sono stati comunque costretti a fare dietrofront. Io non sono credente né altro, ma togliere una festa a dei bambini è una CRUDELTA' e basta. Non è una questione di fede, di religione. Il Natale è una festa, anche pagana, e toglierla è ingiusto, molto più ingiusto se ne vengono privati i bambini che non sanno neanche cosa sia il concetto di religione.

    In ogni caso come riferisce la Repubblica, l’assessore comunale all’Educazione, Mariolina Moioli. «Ho contattato i vertici della scuola e si è deciso che la festa sarà fatta — dice l’assessore — ritengo che, a prescindere dall’appartenenza religiosa o culturale delle famiglie, chi vive nella comunità abbia diritto a partecipare pienamente alla nostre tradizioni. E la festa di Natale è un’ottima occasione di integrazione per bambini e genitori».

    I bambini avranno dunque il Natale. E' giusto che sia così.

    Poi mi racconti di Rocco e di come è andata, sempre se ti andrà di farlo.

    Un bacione, Piccolina. E non ti fregare la mia piccola renna bianca. Non è un amore? Non ho potuto fare a meno di fotografarla.

    Dolce notte, e fa' la brava ♥ ♥ ♥

    orsetto di VaNY

  11. E' vero, cara Vany, la neve annulla gli odori, i profumi, ma non i pensieri: i tuoi fioriscono sempre più in dolcezza e fantasia.

    un bacio e felice giornata
    annamaria

  12. Ci hai preso. AH AH AH Sono in letargo e non per scherzo. Ieri sono andato a dormire che era praticamente l'alba per cui mi sono svegliato solo adesso. AH AH AH

    Ho bisogno di un bacione per svegliarmi bene… ;-)

    Orsetto di VaNY

  13. Ogni cosa sembra scomparire, portare via tutto e lasciare solo una grande coltre bianca fredda che sembra sommergerci e portare via ogni dolore.. mentre come suggerisci la cosa più bella è lasciarsi tentare da una dolce cioccolata calda dell'anima