Il Maglione – PART I

Contrassegnato con
Pubblicato il da

Lontano
e comunque qui,
in ogni piccola cosa
vedo te.

In quell’angolo di cuore
dove dici che ti ho nascosto
sei a me vicino sempre.

E però non riesco
a tenerti riposto
in un semplice angolino,
sei troppo grande
e volente o nolente
dentro di me ti prendi
un gran spazio davvero.

A malapena ti sta
il maglione di lana caprina
che per settimane
ho per te sferruzzato
giorno e notte perdendoci
la vista quasi.

Invadi tutto il mio spazio,
ti ritrovo nel fumo del caffè
quando la moka metto sù;
e sei pure nei calzini sporchi
che lasci in giro per casa.

continua….

 

34 pensieri su “Il Maglione – PART I

  1. Ciao Vany! Come stai?E' molto tepo che non passo da queste parti…e si respira sempre un' aria frizzantina e molto dolce! 


    cara amica ti presento…
    "IL BLOG DELLE FESTE" !

     

  2. Grazie,dolcissima e splendida Vany, per La tua specialissima buona notte e l’augurio di
    Sogni realizzabili! Dolcissima notte a Te e analoghi sogni bellissimi! Bacissimi!
    Simpatica poesia a quattro mani! Un po’ ingombrante il destinatario del maglione! Ancora un abbraccio immenso e un bacio Grande Grande ! Lucio

  3. Se ripeti in giro quello che hai scritto da me ti mangio in un sol boccone e ti assicuro che il piacere sarà tutto mio. Ricordati sempre che io sono un orso cattivo cattivo che fa tanta tanta paura. Uffa!

    ♥ ♥ ♥ Non sono un orsetto buono come tu immagini. Sono KattiviSSimo e bastardiSSimo. ♥ ♥ ♥

    La mia tazzina è vuota. :-D
    Avanti Bimba, mettici un goccetto di dolcezza premuta direttamente dal tuo cuoricino. Senza, lo sai, non riesco a carburare. ;-)

    bacio baciSSimo, C u c c i o l i n a

    orsetto di VaNY

  4. Un bel tenerone! Che bella questa poesia, sa d'amore natalizio, di dolcezza e di festa che pervade i cuori.

    Buona festa dell'Immacolata ad entrambi i poeti.
    un abbraccio festivo.
    annamaria

  5. Ciao Vany!
    Anche se ti fa tribolare direi che orsetto merita tutto il tuo amore eh,conservalo per bene nel tuo cuore e nei gesti di ogni giorno
    Buona festa Dell'immacolata!
    Baci dolcezza infinita!

  6. Dolce notte, mia bella Brunettina.
    Mi raccomando, la leKKatina
    altrimenti l'orsetto tuo
    non dorme mica bene

    orsetto di VaNY

  7. Non hai capito la mia provocazione, è evidente che sei un po' stanca. Avrai fatto festa tutto il giorno. :-D
    Con questa riflessione intendevo semplicemente dire: Mohammed Fikr è un marocchino e non c'è motivo per non dire che è marocchino. Qualcuno si è scandalizzato per il fatto che parlando di Mohammed Fikr è stato definito marocchino. Ed allora? Non è forse un marocchino?! Certo che lo è. Dire che Mohammed Fikr non è una offesa, perché se lo fosse allora anche dare dell'italiano a me o a te sarebbe offesa. Ecco il senso. Il politicamente corretto, come lo chiamano i liberali e i radicali e la sinistra ipocrita, è una gran presa per i fondelli, anzi una porcheria perché impone a me di limitare la mia libertà e di dare del Signore a tutti, per cui la nazionalità dei cittadini si annulla.

    Il discorso che poi molti stranieri delinquono è un altro discorso. Posso però dire, senza andar fuori tema, che chiunque delinqua, sia esso marocchino o italiano, merita d'esser punito. Ora quel grandissimo pezzo di merda marocchino drogato e senza patente che ha falciato 7 persone per me merita solo di finire il resto dei suoi giorni in una lurida cella finché morte non sopravvenga. Carcere duro ed ergastolo a vita al marocchino assassino drogato clandestino e senza patente. Si fosse trattato di un italiano la mia condanna sarebbe stata uguale.

    orsetto di VaNY

  8. Pare anche a me che ci godano a "straparlare" sui drammi altrui senza peraltro aver alcuna notizia da dare. Questo non è giornalismo. E' lavoro bieco di avvoltoi.

    Il problema, cara Vany, è che abbiamo una tv politicizzata che è o troppo di destra o che è troppo di sinistra: ecco dunque programmi come Porta a Porta (tutto a destra), o AnnoZero (tutto a sinistra). Sono due mali della tv italiana, della informazione italiana. Per non dire poi dello stalinista e antidemocratico programma andato in onda su Rai3 con Saviano e Fazio, che ha fatto politica e che non ha offerto alcun contraddittorio. Questa politica meschina non la accetto né dalla destra né dalla sinistra.

    Ora io di subirmi Bruno Vespa, Barbara D'Urso, etc. etc., a tutte le ore del giorno, che non hanno un emerito BIP da dire e che starnazzano a me fa un po' tanto schifo. Questi pseudo-conduttori che parlano a vanvera, perché lo fanno? Invitano ogni merdaccia che c'è in giro per inventarsi di sana pianta teorie impossibili sulla tragedia di Sarah e sulla scomparsa di Yara. Non hanno nulla da dire ma stanno 24 ore su 24 in tv a parlare, a fare confusione, ad agitare le acque. A fare DISINFORMAZIONE. Ciò è a maggior ragione più grave quando accade sulla Rai, che è servizio pubblico che noi italiani onesti paghiamo attraverso il canone Rai.

    Questa è una porcheria. Una porcheria che non tiene in rispetto le famiglie delle due ragazze.

    No, non frequento siti sexy se non per commentare "i costumi", "la società", "la sessualità": lavoro di indagine, null'altro. Non ho bisogno di farmi voyeur. Non sono un ragazzino pustoloso.
    E poi la sola BIMBA SEXY che mi piace sei tu. ♥ ♥ ♥

    Dormi bene, Cucciolina e dammi la leKKatijna, uffa. Oggi nemmeno una leKKatina. :-( ((

    orsetto di VaNY

  9. Molto simpatica l'idea di "dividere" la trama del maglione per riunirla in una cerniera che scorre sul tempo. Potrebbe rivelarsi un poncho per due, nella stessa capacità di infinita espansione.
    Many, Many Kisses :)

  10. Grazie infinite,dolcissima,splendida Vany,per i tuoi passaggi con bellissime immagini natalizie ed invernali! Grazie per la buona notte ed il buon giorno ;ora a te il mio saluto e lo augurio per un giovedì’ alla grande e gioioso! Se affettuosissima e ricambio di cuore tutto!!un bacio grande al tuo meraviglioso cuoricino! Lucio

  11. Vany, io credo, come già ho espresso più volte, che di delinquenti di ogni nazionalità ospitati sul nostro territorio ce ne sono a iosa. I delinquenti vanno rispediti nei loro paesi di appartenenza, siano essi marocchini, albanesi, cinesi o che altro. Chi delinque non ha bisogno di restare in Italia. Le carceri italiane sono occupate per un terzo da extracomunitari e questo non va affatto bene. I delinquenti extracomunitari devono farsi il carcere nel loro paese. Non è compito dell'Italia sostenere anche il costo delle carceri per gli extracomunitari, per i clandestini, etc. etc.

    Assistiamo purtroppo a sbarchi in massa di clandestini che poi provocano tragedie come quelle che ti ho portata ad esempio. Il governo sia esso di destra sia esso di sinistra deve dire un secco no agli sbarchi selvaggi sulle coste italiane. Se non si vara una vera legge contro la clandestinità, i barconi continueranno ad arrivare. Questo stato di cose è colpa anche della destra che è amica di Gheddafi il quale minaccia ogni giorno di riempirci le coste.

    Non è una questione di razzismo, solo di buon senso.

    Bacione,

    orsetto di VaNY

  12. Ciao, ma siete diventati ancora molto di più bravissimi di prima.

    Se tu fossi un panettone, saresti una panettoncina al cioccolato.

    Sgnam un morso e un bacio

    Stefano

  13. Ciao, quella che ho appena letto è una splendida poesia che penso racchiuda tante cose, innanzi tutto vi è un velo d'amore, il tuo, che avvolge tutto e si poggia delicatamente, sul cuore di chi ti ama.
    Vi è una vena di ironia, ma in senso buono del termine, quasi a voler rendere quell'amore che vi lega, il più genuino possibile, anche se, sono convinto non sia possibile perchè lo è già.
    Vi è un andar a ritroso nelle immagini del tempo, fino a giungere a quando, la florida piantina del vostro sentimento era ancora un germoglio.
    Davvero molto bello.
    Vorrei ringraziarti per le gentili parole che ti confesso mi hanno donato un punta di commozione, e non erro affatto se dico che penso la stessa cosa di te.
    Auguro a te e ai tuoi cari una buona serata, con amicizia, Vito

  14. Mia bella pagnottella, riposa tranquilla
    Non lievitare più del giusto, non imbottir
    di sogni l'alma e il pancino

    Pagnottella di latte e miele, sei così morbida
    ma così morbida che la tentazione
    è una solamente, di metterti sotto i denti
    … di straziarti a dovere con pizzicotti e baci

    Mia bella pagnottella, chi t'ha fatta sì tanto bella?
    Papà il mugnaio e mammà la fornarina,
    possibile che non lo sai, mio bel scemotto?

    Mia bella pagnottella, domani mi ti mangio
    Per ora riposa tranquilla, della tua bontà
    domani farò una epocale scorpacciata

    ♥ ♥ ♥ Orsetto di VaNY

  15. Davvero?
    E che fanno i pupazzi? Non ti faranno mica il filo con la scusa d'offrirti un caffè caldo?
    Guarda che son geloso e ci vuol poco perché mi scagli addosso a loro e li squagli in un men che non si dica. :-D

    Buongiorno, Cuoricino

    orsetto di VaNY

  16. Grazie , dolcissima e splendida Vany, per il tuo bellissimo buon giorno , con immagine natalizia , prefigurante  il Natale ! Per me , finito il tempo degli alberi di Natale e dei Presepi, saranno le uniche decorazioni  che mi terranno compagnia nella piccola casa dove ancora mi trovo! Splendida giornata di sole nel tuo grande cuore! Tanti baci anche a te, splendida perla!Lucio