16 pensieri su “Rosse

  1. Io ti scaldo i piedini nelle mie zampe di orso grosso grosso, però tu devi fare una cosa per me: LEKKARMI, LEKKARMI, LEKKARMI… ;-)

    Non ne ho idea, Ciccina. Forse un meno due, meno tre. Ma ti assicuro che se mi leKKi come sai far te mi riscaldo, eccome se mi riscaldo. ^__^'''

    LEKKAMI LEKKAMI LEKKAMI… LEKKAMIII…

    orsetto porcellino ;-)

  2. Buongiorno !!! ho appena letto la tua intervista bravisssima mi è piaciuta!!! specialmente quando nell'ultima domanda……hai elegantemente "fregato" il beppaccio :) ))))))))
    bacione ora vado a leggere la poesia sotto :)
    cinzia

  3. Allora, Paciughina, hai ancora freddo dopo che questa notte ti ho riscaldata? ^__^'''

    PAPPAMI PAPPAMI PAPPAMI…

    ♥ ♥ ♥

    orsetto di VaNY

  4. Grazie , dolcissima e splendida  Vany e perdona il mio solito ritardo! Una buona notte  piovosa dalla tua bella immagine: in sintonia con il clima di questi giorni! A te, ora , il mio augurio di una bellissima serata al caldo, dolce perla! Bacissimi anche a te! 
    Bellissima composizione fotografica di splendide unghie laccate di rosso1
    Sono sicuro che la tua giovane età ed il calore che sento intorno a te ti a aiutino  a  sopportare benissimo il freddo imminente invernale!Lucio

  5. Ciao carissima e graziosisima amica mia  grazie dei tuoi commenti e la risposta dell'indovinello e' Renata riguardo al tuo post meglio scaldarsi   ti lascio un bacione smack  olive dolci
      
    L'ESPLORATORE

  6. Sono riuscito a farti incavolare. ;-)

    Dunque questo appunto, senza voler fare il coccodrillo ora che Monicelli è morto – non glielo faccio il coccodrillo perché non lo merita, perché lo rispetto troppo, perché lui odiava i coccodrilli,  lui che è stato un uomo fedele a Sé stesso sino all'ultimo atto della sua vita -, nasce dall'esigenza di dire che solamente chi non ha fatto niente di buono per sé stesso e per il prossimo ha paura della morte. Ne ha paura veramente. Ora se io nel corso della mia vita ho amato e sono stato amato non dico che non avrò paura della morte, ne avrò, ma in una misura non drammatica come per chi invece se ne va senza aver mai amato alcuno.

    Ognuno di noi ha dei progetti. Molti li porta a termine, altri no. Alcuni durano e diventano patrimonio dell'umanità, altri no. Non è questo l'importante. L'importante è comunque costruire. L'uomo che costruisce una famiglia non è da meno di uno che erige un impero industriale o che combatte contro il razzismo. C'è modo e modo di costruire. L'importante è costruire qualche cosa di bello, di giusto. Colui che invece non costruisce, che odia tutto e tutti, è chiaro che avrà paura della morte perché sa che non lascerà niente di buono.

    Il nano è figura allegorica, che incarna il Male, il Male assoluto.  

    Dici bene: "vivi in mezzo agli uomini come se Dio ti vedesse e parla con Lui come se gli uomini ti udissero". Ma quanti lo fanno veramente?
    Pochi. E' questo il problema.

    Un bacione enorme Paciughina ^___*

    orsetto di VaNY

  7. Il colore rosso accende di desiderio. Belle queste unghie, molto molto sensuali.

    un bacio, cara Vany, e buonanotte.
    annamaria*