Anche se non è Natale (Dedicato)

Contrassegnato con
Pubblicato il da
Anche se non è Natale,
il tuo cuore è di zucchero
e pan pepato;
voglio sapere chi sei tu
che catturi coi tuoi mascheramenti
i miei pensieri
in questa arsura agostana.
Tu, che accechi più del sole,
con le tue foto
ti intrappolerò
tra trine d’organza
e ragnatele,
tra schizzi di nuvole
e gocce di Luna,
tra profumi di petali
ed essenze soavi.
Nel buio ti cerco,
nella notte non ti trovo.
Io, che mi ritrovo un cuore
come un colabrodo
dovrei odiarti, lo so,
ma incespico il passo
nel vento, perduta
nei flutti di zucchero
e pan pepato.

 
romanticavany1212

15 pensieri su “Anche se non è Natale (Dedicato)

  1. Impossibile odiare ciò che ami con tutta te stessa, quel che riesce a far battere il cuore con una tale forza..
    Ti scorre nelle vene, nelle pieghe dell'anima questo sentimento così prepotente, così dolcemente sincero.
    E' la parte più vera di te, puoi sentirne l'essenza della vita stessa.."tra schizzi di nuvola e gocce di Luna, tra profumi di petali ed essenze soavi"…Credo sia bellissimo :)

    Ti voglio tanto bene Orsetta!
    Buona giornata :-*

  2. Vi posso assicurare, casomai qualcuno nutresse dei dubbi, che stare fra le mani di Vany è la cosa più bella che vi possa capitare. E' abbastanza pazzerella e romantica da non farti dimenticare che sei suo, in suo possesso, libero di amare la bimba che lei è.

    GRAZIE DI QUESTO BEL BACIONE, AGNELLINA MIA

    SMAAACKKK

    orsetto di VaNY

    P.S.: Ricordo a quell'essere che chiama la mia Agnellina "orsetta" che VANY E' MIA e non è una orsetta. L'unico orso qui sono io e sono anche l'UNICO a cui Vany vuole bene.

  3. ma come no :) anche se non è natale rende l'idea a più non posso, e di rimando, il piacevole contrasto di ogni gusto da l'idea di quanto sia importante. Complimenti ragazzi.  

  4. A forza di vagolare fra mucchietti di zucchero e pan pepato, Ghiottona, ti è venuta la bua al pancino.

    Come va la bua?
    Mo' ti faccio un bel massaggio al pancino e poi ti scaldo un buon thè verde, e vedrai che passerà.

    Ti chiederai chi è questa.
    E' Cinzia, la nostra Cinzia in versione manga. AH AH AH
    Mammina mia quant'è brutta. AH AH AH

    SVEGLIAAA

    orsetto di VaNY

  5. Con il solito ,imperdonabile ritardo, dolcissima Vany, vengo a ringraziarti per la buona notte di sere fa! Scusami  e godi le vacanze ! Pensavo mi avessi abbandonato anche tu! Oppure hai il tuo cuoricino troppo impegnato in versi ,se non natalizi, dolcissimi assai? Un abbraccio forte forte!Lucio