Emozioni

Contrassegnato con
Pubblicato il da
romanticavany783912
Esistono piccole emozioni
che la vita ci dona
fatta di sogni raggiunti,
di regali ricevuti,
o soltanto una dolce serata con amici.
Esse permangono dentro di noi,
permettono al nostro cuore
di vivere
ed al nostro corpo
di continuare.
Non bisogna dimenticarle
perché sono quelle piccole,
ma vere emozioni,
che ci permettono
di andare avanti.

~♥~

19 pensieri su “Emozioni

  1. grazie dell'incoraggiamento
    spero che tu abbia ragione, io continuerò ad insistere

    Buon inizio settimana
    un bacio

    Andrea

  2. Stanco d'essere sempre solo
    Stanco tanto tanto d'essere nero
    non voluto da nessuno
    allontanato
    impallinato a distanza
    col chiaro intento di farmi male

    Così stanco d'essere
    di non essere preso per come sono
    sbagliato
    brutto e nero
    Davvero troppo solo
    per continuare a camminare
    su ghiaia e braci col vizio delle stagioni

    Che dovrei mai fare?

    Venuto fuori così
    partorito da un orfanotrofio
    per un ragazzo negro non c'è felicità
    A caro prezzo sulla mia pelle
    porto i segni
    sogni d'una vita migliore
    subito mutati in buchi neri

    Davvero troppo solo e nero
    per essere abbracciato
    da una sorella diversa da Morte

    dolce notte, Ciccina bella

    orsetto tuo

     

  3. Ciao Vany!Le emozioni,piccole o grandi che siano arricchiscono il nostro stato d'animo e ci  rendono piu' disponibili nei confronti degli altri
    Ti abbraccio gioia bella,notte dorata

  4. Parole dolcissime che entrano nel profondo. Le emozioni sono molteplici e tu le hai evidenziato con il solito garbo che fa parte della tua natura. Sei splendida. cara Vany, è un piacere passare da te.
    Buonanotte tesoro.

    un abbraccio tenero
    annamaria  

  5. Anche questa notte al freddo
    con le stelle a sputarmi in faccia luce
    pensando a te che non mi vuoi più

    Respiravo l’odore della tua pelle
    Il passato era quasi alle spalle
    se non del tutto dimenticato
    Ma hai scoperto le mie mille amanti
    e un colpo di scopa ti è bastato
    per sbatterle sotto al tappeto

    Anche questa mattina niente caffè
    La cameriera mi fa l’occhiolino
    Deve aver capito che sono un poeta
    una pezza da piedi
    un incapace di primo pelo
    con il vizio della penna in mano
    Mi fa l’occhiolino, l’accompagna a una risata
    Tiro fuori una battuta a salve
    e cado sul bancone morto di sonno

    orsetto di VaNY

  6. Senza caffè mi sono rimesso al reggae
    Ho iniziato a pregare
    Ho finito di fumare
    Alla mia destra sedeva Bob Marley
    Alla mia sinistra Jimmy Cliff

    Ho stretto la mano a diverse scimmie
    e ho fatto mie le loro grosse banane
    Non pensavo davvero
    che il Paradiso potesse essere anche questo
    Un giamaicano bianco di barba e sporco
    mi aveva detto che era solo una questione
    di abitudine, ma io non gli avevo creduto
    Adesso gli do ragione
    Ho provato come si sta in paradiso
    e indietro non torno

    Canterò per la mia libertà, sha la la
    Lo griderò con tutto il fiato nei polmoni
    che questa terra non ti appartiene, donna bianca

    Canterò per il governo del popolo
    Per la Giamaica e il sesso libero
    Ti scandalizzerò così tanto
    che sarai tu a prendere l'iniziativa
    di spararmi al cuore come uno sceriffo

    Mi sono fatto di reggae
    Ho preso a pregare
    e il fumo ha fatto il resto
    Sono un rasta
    che invoca pace e amore e libertà
    Sono un rasta che sta con Cristo
    e questo è tutto quello che ti basta
    per capire che non prenderò caffè da te
    Non più
    Mai più con te

    orsetto rasta

  7. ma grazie!!! sei proprio gentile :) )))) questa musica fa venir voglia di ballare quasi quasi anzi semza quasi quasi ahahaha
    bacione
    cinzia

  8. Cara Vany , scusami , ma stavolta giungo in ritardo per ringraziarti sia per il buoon giorno che per la buona notte e per le tue tenere e ebellissime immagini! Mi scuso!Un abbraccio e ..hai ragione ,anche piccole ,basta siano emozioni ,perassaporare il gusto della vita! Lucio

  9. piacevolmente ci sorprendono in continuazione quando fanno dell'intermittenza la loro forza, la ragione di accendere quell'energia sulla quale scivola lieve il fresco sentimento, vivo, alimentato in buona "carica".
    Super Kiss *