Il Mondo

Contrassegnato con
Pubblicato il da
romanticavany_12389

 
Parlami di te
parlami piano
mentre di te
mi disseto,
oh nettare di vino

m’è dolce il tuo guardare
o sol levante,
quando su di me
gli occhi posi
come le foglie
sopra i laghi;

unisci la tua bocca alla mia
nella coppa di vino bruno,
carico e lucente,
fresco di vendemmia;

moltiplica le tue sillabe
per dirmi ti amo,
che importano i sogni?
che importano le delusioni?

il mondo, amore,
son le nostre labbra giunte.

 

41 pensieri su “Il Mondo

  1. NOOO….

    MO’ SCATTA LA VIULENZAAA…

    QUESTA VOLTA MI TI MANGIO CON LE PATATE PER CONTORNO.

    SEI FREGATA CICCINA.

    TI KINGKAZZIO PER BENE.

    TE LO MERITI.

    LASCIA CHE PENSI A COME VENDICARMI.

    MAGARI TE IN UN NUDO INTEGRALE…

    ARROSSISCIII…

    BENEEEE…

    VIULENZAAAA

    ORSETTO SCATENATO

  2. Che meraviglia, sia l’immagine che le tue parole, cosparse di magia, di emozioni che sfarfallano e che danno ancora più vita ai battiti del tuo cuore.

    E poi questi baci che profumano di uva danno un buonissimo sapore al vostro amore!

  3. P.S. Mi hai lasciato un commento meraviglioso, come la tua persona.

    Anche tu sei piena di sogni e bei sentimenti, ti auguro il meglio con tutto il cuore.

    Un immenso abbraccio puffoloso :)

  4. “Non si è fermato mai un momentoooo…” Quanti mondi, universi, galassie, quanti paesaggi inesplorati svela un bacio! E’ tutto vero! Un bacione e buona serata a te stellona***

  5. Con ritardo il mio grazie ,dolcissima e splendida Vany, per la tua tenerissima buona notte!

    Stupenda poesia ,con l’immagine del “Cupolone”: il mondo in un vero ,dolce bacio! Un abbraccio forte forte e baci baci baci! Lucio

  6. Bellissima questa poesia ricca di sentimento e dolcezza. Pare una melodia cantata da un menestrello innamorato.

    Sei molto brava cara Vany, hai ragione senza l’amore il mondo sarebbe spento.

    Bacioni.

    Annamaria*

  7. un mondo che incornicia l’essenza della tua realtà, una pagina di romanticismo stretta fra un abbraccio e una parola dolce, nel frugale sguardo di chi osserva la tua bellezza sperando in un bacio.

    Fortunato è colui che riceve queste attenzioni, esso non solo ama, ma diventa frutto della tua bellezza.

    Davvero bella questa tua poesia!

  8. sul finire di settembre si realizzano congiunzioni che sono così semplici quanto inesplicabili, e si raccoglie ò’umore in un fresco succo di spontaneità nell’ambra dolce irradiata di frizzante luce smeraldina, o di solo rubino macchiata …

    Kiss *

  9. mi fai venire voglia di stappare una bottiglia, una di quelle buone.

    Manchi solo tu.

    Fatti autorizzare dall’orsetto, io vado giù in cantina.

  10. Grazie infinite ,dolcissima e splendida Vany, per il tuo tenero ed affettuoso passaggio notturno! Tenerissima immagine ,emblematica della amicizia ,stupenda perla! Bell’abbraccio sotto il “cupolone” e …i lucchetti a Ponte “Mollo”? Un abbraccio forte forte e bacini bacini bacini! Lucio

  11. Grazie ancora ,dolcissima e splendida Vany, per il tuo ulteriore passaggio,con tenere immagine ..per un giorno speciale! Io ,stupenda perla, lo auguro a te,con un abbraccio forte forte e un bacio grande! Lucio

  12. nuvole all’orizzonte..si avvicina la pioggia..

    buona serata piccola :)

    cinzia

  13. Ciao carissima e dolcissima amica mia :>) grazie dei tuoi commenti sempre dolci e simpatici :>) e riguardo al tuo post questo mondo piu’ amore e meno dolore :>) ti lascio un bacione smack :>) e ti auguo una buona serata :>) olive dolci.

    :-)

    L’ESPLORATORE

  14. Cancella il comm. n. 38

    Te la riposto in un altro commento la poesia, nella versione corretta. ^__^

    Smaaackkk

    Orsetto tuo tutto matto :-)

  15. @ BIMBA-LEPROTTO

    Bimba-leprotto, il mondo siamo noi,

    le nostre labbra donate ai palpiti

    squassanti nei nostri petti in affanno

    Bimba-leprotto, il sole è quando sorridi

    facendomi capire che non sono solo

    anche se la tentazione è quella di buttarmi

    dietro la schiena un mazzo di carte

    intonso ma truccato

    Bimba-leprotto, il bello di questa vita

    è riuscire a starti dietro nonostante tu corra veloce

    veloce più del vento tra erbe mediche e filari d’uva

    Bimba-leprotto, il bello è raggiungerti col fiato in gola,

    cingerti per i fianchi e ascoltarti lanciare gridolini di felicità

    mentre fai finta di volermi allontanare

    con ben assestati colpi alle costole come a Gesù

    Bimba-leprotto, per quanto ancora mi porterai in giro?

    Quando ti deciderai a vestire l’abito bianco?

    Se è per starti accanto, allora sarò diavolo costretto

    a imbucarmi tra i banchi della Chiesa in viola

    Ci proverò a mostrare la parte più in luce di me

    Bimba-leprotto, ti amo, di te sono cotto, di te sono matto

    Però ora batti in ritirata, è arrivato l’uomo col fucile

    Gli salterò addosso, lo prenderò alla giugulare

    Lo farò secco qui in mezzo a questo biondo grano

    Tu, Bimba-leprotto, scappa e non voltarti indietro,

    quello che vedresti potrebbe non piacerti

    ed io non voglio vederti piangere un solo istante

    Bimba-leprotto, scappa e non badare alle urla dell’uomo

    I tuoi occhi d’innocenza non devono perdersi nei miei di fiera

    Per te conta solamente che ti voglio bene, che ti voglio bene

    :-)

    Orsetto che ti augura la buonanotte

    Smaaaackkk

    Orsetto