Stanotte

Contrassegnato con
Pubblicato il da

Prima della luna
Dopo la luna
Io e te nudi
insieme
in prigione
per uguale ideale

Cessata
è l’ira fulminea
delle nuvole
che però in agguato
alte in cielo si mantengono

Son i tuoi occhi
prigionieri
d’uno strano sentore;
commossi
par quasi irridano
l’imago
che di me ti offro

Orsù, spiegami
perché ridi forte
sguaiato quasi
quando la mia voce
belante
come di capretta
ti chiama!
Non odi forse le cornacchie
che i miei versi felici mimano?
devo forse pensare
che sol esse apprezzano
la sincerità d’una bambina
che t’ama?
di romanticavany & king lear I gattini
da sopra i tetti si sgolano
in miagolanti concerti;
le stelle
nel siderale inverno
loro grembo
nascono
si riscaldano
e infine esplodono
in un canto di cigno
illuminando il cielo tutto

Dimmi, dimmi che mi ami
anche se taci;
domani scriverai di lucciole,
di lanterne di felicità
nascoste in un vagone merci
dietro alla stazione
Domani, con altra luce…
non ora!

Stanotte,
proprio in questa notte
brucio dal desiderio
che tu sia il mio sole;
perciò consumami
con quella felicità
che rifugio trova
nel labirinto dei sogni,
in quel vecchio vagone
da un’eternità fermo in stazione
proprio dietro casa nostra

63 pensieri su “Stanotte

  1. Magica atmosfera d’una notte illuminata dalla sfavillante luna che si fa varco fra le nuvole. Luna romantica che accende i cuori, mentre le stelle esplodono come lanterne felici. Il desiderio brucia e l’attesa dura da troppo tempo, è la notte decisiva per l’amore.

    Due poesie meravigliose, in dolce sintonia, un concerto di sentimenti.

    Un abbraccio a te, cara Vany, e al poeta King. Complimenti, siete bravissimi!

    Annamaria**

  2. certo che … più birichini di così non si potrebbe essere :) E quindi c’è più gusto, nel grande spettacolo di un sapore che stravolge il desiderio per portarlo al massimo.

    That’s Loveee ! :-) ))

  3. Gattina, Gattina, Gattina Vany, mi fai un bel “MIAOOO” come solamente tu sai fare? Dài, non ti far pregare. Ho bisogno di un tuo bel “MIAOOO” per rimettermi un po’ in sesto. Ti prego, ti prego, ti pregooo… ti voglio tanto tanto bene ma fammi “MIAOOO”… ^__^

    Buondì Tesoruccio di Orsetto

  4. Bellissime e magiche…Solo come

    la notte e le stelle sanno fare….

    Bravissimiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!

    Dolce week end cucciola..

    bacini….

    Anna..

  5. SONO RITORNATA DOPO AVER FATTO UN SUPER MALLOPPONE DI ESAME, CHE PER FORTUNA E’ ANDATO ALLA GRANDE :)

    SONO FELICISSIMA PERCHE’ SONO STATA BRAVA E SOPRATTUTTO PERCHE’ POTRO’ GODERMI LE VACANZE TANTO ATTESE E SOGNATE!

    geddes3

    A TE, CHE MI SEI SEMPRE VICINA, AUGURO UN FINESETTIMANA LUMINOSO COME SA ESSERE IL TUO CUORE E PIENO ZEPPO DI SORRISI, COME QUESTO :)

    TI VOGLIO BENE TESORA!

  6. he he cara mia*

    lo sò e stò molto attenta..sono una donna navigata io..sò aggirare certe..situazione;)

    bellissimaaa!!

    Buona Giornata e Buon Fine Settimana

    -Runa-

  7. Grazie immensamente,dolcissima e splendida Vany, per il tuo tenero passaggio e l’affettuoso augurio notturno! Ora il mio per un giorno di fine settimana felice,gioioso e amoroso! Un abbraccio immenso e…ti voglio anch’io bene, stupenda perla!

    Bellissime ,romantiche e complesse le vostre poesie a quattro mani! Mai intesa poetica ,opino, è mai stata tanto grande! bacissimi! Lucio

  8. Non troppo bello. E’ la rassegna stampa su un artista che è morto e che viene celebrato ora, mentre prima lo si disprezzava senza tanti convenevoli.

    Smaaackkk

    Orsetto un po’ rinnovato nel look… scoprimi… ;-)

  9. mi piace molto il video che hai messo

    anche se il mio preferito e’ quello di liberian girl.

    buon week end.

    letteraG

  10. Grazie ,mia dolcissima e splendida Vany, per lil tuo passaggio con bellissima immagine del tuo colore caratteristico! E ancora un delizioso e gioioso e amoroso fine settimana, tutto secondo i tuoi desideri! Un abbraccio forte forte e bacissimissimi!! Lucio

  11. Ma come hai fatto a indovinare

    che la mamma me l’ha suonate

    di santa ragione?

    Devi sapere che la mia mamma

    ha per occhi due bottoni neri

    e al posto delle mani delle palanche

    Tira certe sventole che non ti immagini

    Davvero, da lei devi stare alla lontana

    se non vuoi finire schiacciata

    come un pasticcino preso sotto da un tir

    La mia mamma mi ha picchiato

    e non si è fermato un solo momento

    neanche per guardare in tv la soap-opera

    che la fa piangere come la fontana di Trevi

    La mia mamma è una persona strana

    Dicono che sia una strega, così dicono

    Bisogna che tu, amor mio, gli stia lontana

    altrimenti quella ti prende e ti schiaccia

    sotto i suoi ernomi piedi piatti

    Mi raccomando, non le dar retta

    E se ti capita d’incontrarla per caso

    mentre vai giù in strada a prendere il latte

    saluta come si conviene e poi scappa,

    scappa a gambe levate, per l’amor di Dio!

    :-D

    Orsetto tuo DOC

  12. Bravissimi! Ormai posso dire che tra tutte le persone che conosco qui dentro, voi due siete certamente tra quelli che hanno un più alto senso dell’amore! Vi stimo molto!!!

    Baci e abbracci a Vany e a Beppe:)

    Buona Domenica!

  13. Stanotte, Tigrotta mia bella mi hai morso e graffiato di brutto. Ed allor perché sono così tanto contento?

    Buondì, Tigrotta mia bella ;-)

    Orsetto Tuo DOC

  14. Grazie immensamente, dolcissima e splendida Vany, per la bellissima immagine augurale lasciata! Ti auguro una domenica di sole ,anche nel tuo meraviglioso cuore, di gioia e serenità!Una domenica alla grandissima, insomma! Un abbraccio forte forte forte e bacissimi! Lucio

  15. Ma come me parli?

    Ma te sei sentita con quel “bon apresso mid mon tresor…” Ma che c’hai? ‘e fave en bocca? :-D

    Orsetto Monnezza :-D

  16. Photobucket

    mmmmmm piccolina con quella pannacotta e fragolne mi fai ingrassare ancor di piùùùùùùùùùùùùùùùùùùùù:-)))))))))

    bacioni :-*tvb

  17. Ad Albano gli riconoco di avere una gran bella voce, forte e posente, come pochi. Solo non mi piace il genere musicale, ma più che altro non mi piacciono le sue idee sociali e politiche che si riflettono inevitabilmente anche nei testi delle sue canzoni, per cui mi risulta molto molto difficile ascoltarlo, tranne per quei pezzi che non sono da lui firmati e che quindi non mettono davanti una presa di posizione sugli accadimenti sociopolitici e fideistici.

    Bacioni, cara Cuccioletta ^_*

    Orsetto

    P.S.: Hai visto? Ho fatto in modo che l’header del blog, a ogni accesso, sia diverso. Cioè random. Che orsetto furbo che sono. ;-)

  18. Okay, ammetto che sei riuscita a farmi ridere di brutto, soprattutto con la storia che sarei Sokkolo. :-D DD

    Ma anche con la storia che ti ruberei la pelliccia da topina. Oddio! La pelliccia da Topina. Ma che c’hai in quella testolina? Un mondo incantato! ^___^

    Ma ti assicuro che la mia mamma tira certe palanche che non ti immagini.

    Eccola mia mamma:

    Ciccina, lo sai che voglio bene solamente a te. Con le altre faccio il cascamorto, è vero, ma una è sposata di brutto – nel senso che non divorzierebbe mai e poi mai -, la Chatty mi odia da quando le ho detto niente OT, le altre sono tutte sposate e io non sono un rovinafamiglie per principio… Insomma ti sono fedele, tanto fedele, anche se ti rubo la pelliccia di topina. AH AH AH

    SMAAACKKK ***

    Orsetto tuo DOC

  19. Ma che razza di farfallini mi regali? O___o Non ti sei forse accorta che sono troppo piccolini per me? ^___*

    Orsetto tuo DOC

  20. Grazie infinite ,dolcissima e splendida Vany, per il tuo tenero e affettuosamente immaginifico saluto augurale per la notte! Ora il mio per una notte di sogni rosa, gratificanti il tuo meraviglioso cuoricino! Un abbraccio immenso e…bacissimi! Lucio

  21. Riacchiappa il Mouse, Gattina. Che Gattina sei che ti fai scappare il Mouse, proprio non so. Guarda che se non lo riacchiappi ti condanno all’ascolto coatto di Albano con Romina Power per giunta. :-D

    SVEGLIAAA…

    SMAAACKKK ***

    Orsetto

  22. Romantica, dolce e allo stesso tempo frizzante come solo una notte di stelle e mici sui tetti può essere.

    Complimenti a tutti e due!

    Buona notte tesorina :-)

  23. Mio raggio di sole

    vieni tosto a riscaldare

    l’amabile mio core

    pria che indica ‘na strage

    e ogni capo d’attorno mozzi

    lasciando

    che ai tuoi piedi felice rotoli

    cogl’occhi colmi di stupore

    spaventati

    e di speranza vuoti

    Obbedisci,

    o sarà l’Ade ad accogliere

    di nemici e amici l’alma loro

    Poi sì, con solita gentilezza

    mi chiederai spiegazione,

    ed io crollando buffonesco il capo

    cachinnando

    come chi sol non teme

    il divino giudizio,

    gonfiando il petto d’ilari singulti

    a me ti condurrò

    accogliendo

    la tua pallida manina nella mia

    e piano in un orecchio ti suggerirò:

    “Non son forse io il tuo Poeta?

    Ed allora perché dar credito

    a un sì sfrontato lamento?

    Non t’accorgi ch’eran più bassi

    di quei vermi sempre riuniti

    attorno a nutrita putrefazione

    cui nomea non può ch’esser Morte?

    Non plorare dunque, non sciupare

    le pupille tue belle

    per chi immondo in vita fu

    e uguale se non più ignobile adesso

    che il grattacapo dal busto gl’ho levato

    Non son forse io quell’uomo

    che a notte fonda

    con calda voce invochi

    e chiami fuor di dubbio Poeta?”

    Orsetto dannunziano :)

  24. PHOTODOM.COM ФОТОДОМ | PHOTO ФОТО - Female way | PHOTOGRAPHER ФОТОГРАФ - Zwir Bogdan | CATALOGUE КАТАЛОГ - CREATIVE

    Ghiannis Ritsos

    Spiegazione necessaria

    Ci sono versi – a volte poesie intere –

    che neanch’io so cosa voglion dire. Quello

    che non so

    mi trattiene ancora. E tu hai ragione a chiedere.

    Ma non chiedere a me.

    Ti ho detto che non so.

    Due luci parallele

    dallo stesso centro. Il rumore dell’acqua

    che cade, d’inverno, dalla grondaia colma

    o il rumore di una goccia che stilla

    da una rosa nel giardino annaffiato

    lentamente, lentamente, una sera primaverile

    come il singhiozzo di un uccello. Non so

    cosa vuol dire questo rumore; e tuttavia l’accetto.

    Le cose che so te le spiego. Non mi dimentico.

    Ma anche queste cose aggiungono qualcosa

    alla nostra vita. La guardavo

    mentre dormiva, il ginocchio piegato ad angolo

    sul lenzuolo –

    Non era solo l’amore. Questo angolo

    era il crinale della tenerezza, e il profumo

    del lenzuolo, di pulito e di primavera completavano

    quell’inspiegabile che ho tentato, ancora

    inutilmente, di spiegarti.

  25. Ciao carissimo e graziosissimo amico mio :>) grazie dei tuoi commenti :>) e riguardo al tuo post l’amore il sole e il calore aprono i nostri cuori :>) ti lascio un bacione smack :>) e ti auguro una meravigliosa giornata :>) olive dolci.

    :-)

    L’ESPLORATORE

    :-)