Ho sognato di prenderti a schiaffoni

Contrassegnato con
Pubblicato il da
di Romanticavany & King Lear

Ho sognato,
che un’estate dopo pranzo
vestita d’un piccolo vestitino
confezionato con laccetti rosa e spalline
e col collo ornato da piccole perline
salivo io da te.
Sdraiati belli belli
dentro al dondolo
sul terrazzo
in mezzo a vasi di gerani,
cassette di frutta, angurie e meloni,
ti riempivo il collo
di piccoli teneri morsi
accompagnati da grandi baci.

Ho sognato poi
che tu mi prendevi
la manina
conducendola in basso
lontano;
ma quando mi hai guidato

quasi fin sotto al lardo del tuo pancione
ti ho mollato un sonoro schiaffone.
La tua idea era forse giusta
ma per me svantaggiosa,
ed allora ti ho gridato un “no”,
un “no” così forte e infinito
che t’ha spaccato i timpani:
diamo tempo a ogni cosa,
io non ti tocco finché non
sarò la tua sposa.
Stai attento!
Se ci provi un’altra volta
ti prendo a schiaffoni,
e non me ne fregherà una cippa
che sei il mio orsetto tutto matto.
romanticavany90238454
leggimi anke su JuJol :)

87 pensieri su “Ho sognato di prenderti a schiaffoni

  1. Ehi, non mi dire che il “lui” ci ha il pancione?! Non sarà mica “incinto”?!? ;-D)))
    Molto spiritosa, ma d’altronde sei proprio speciale! Baci :-) ))))))
    Aloha

  2. Sei tutta tutta matta. :-) Adorabilmente. Amorevolmente. Dolcemente. MattaMattaMatta. La pù Dolce Cucciola che al mondo c’è.

    IL TUO ORSETTO :)

  3. foto

    Nonostante il tempo ci è sfavorevole, armiamoci di sole e troviamo il bello anche in queste giornate…l’arte nella natura per un buon fine settimana!!!!!

  4. ciao dolcissima..scusa se passo poco, ma e’ perche’ mi devo sempre loggare per lasciarti commenti ^^ ti auguro un bellissimo fine settimana, anche se fa freddo..brrrr ^^ ciaooo

  5. E dimmi un po’, vorresti una pelliccia d’orsetto per coprirti le spalle? ^___^

    Ma per la tua pelliccia dovremmo far fuori un orsetto? Non ti dispiace per l’orsetto morto? E’ poi la pelliccia non va più di moda. La gente sta prendendo coscienza che non è giusto massacrare gli animali; che è meglio una pelliccia sintetica o niente. Che ne diresti di un bellissimo scialle colorato, d’altissima sartoria, di pura seta, di seta giapponese?

    Saresti un angioletto. Be’, anche adesso sei un angioletto. ^___^

    Smaaackkk

    Orsetto, il tuo orsetto :)

  6. D’accordo, siete tutte belle. Lo ammetto. Però spogliarsi per la politica la trovo una cosa davvero di cattivo gusto. Come definii trash a suo tempo delle ragazze che fecero un calendario per sostenere Romano Prodi, oggi condanno lo spirito trash di queste universitarie che si spogliano per la Gelmini. Tutto qui. Credo che la politica non abbia proprio bisogno di donnine nude, siano esse più o meno avvenenti.

    Bacioni, Cucciola

    Orsetto

  7. Ho sognato che la tua manina scivola giù giù giù oltre il mio pancione. :-) )) E inevitabilmente è arrivato lo schiaffone. :-D

    Orsetto

  8. Grazie Vany per la tua presenza costante sul mio blog.

    Grazie per i mille colori che mi porti giornalemente.

    Buon sabato anche a te.

    Engi

  9. Come mai hai dormito poco, Cucciola?

    Che pensieri ti passavano per la testa?

    Me lo vuoi dire?

    Solo se ti va.

    Mi spiace che tu abbia dormito poco.

    Io speravo mi sognassi.

    O forse eri preoccupata che ti tradissi? :-D

    E’ pomeriggio, è sabato, io direi che un riposino potresti farlo. Ti metti sul lettino, stringi a te l’orsetto e chiudi gli occhietti. Vedrai che dopo un bel riposino starai meglio.

    Hai bisogno che ti canti una ninna-nanna? ^___*

    Smaaackkk, dolce Cucciola

    Orsetto, il tuo Orsetto pelosetto :)

  10. Sedurre (in modo inconsapevole o consapevole, in modo spontaneo o artificiale, in modo sincero/leale/innocuo o finto/strumentale/manipolatorio/malizioso) vuol dire evocare ed esaltare i desideri già presenti nell’altro in forma latente: quei desideri che sono specifici per ogni persona sedotta, così come sono diversi tra loro "i contenuti" e  "i modi di sedurre" appartenenti a ogni seduttore. La seduzione (fatta o ricevuta) ci porta a non dimenticarci mai di essere vivi, perché riattiva o mantiene attivata la nostra parte più sensibile. Invito ciascuno a parlare della sua esperienza (liberamente, senza pregiudizi o limitazioni, e secondo la sua particolare sensibilità) e/o a rispondere alle domande emergenti volta per volta.

    UN GRAZIE DI CUORE A TUTTI.

    OGNUNO DI VOI è UNICO, INDISPENSABILE, INSOSTITUIBILE.

  11. Che orsetto ingenuo sono. Pensavo non avessi dormito perché sentivi la mia mancanza. E invece di me te ne impipavi del tutto, eri disperata d’avere tra le palline i tuoi dispettosi nipotini. Uffy! :-)

    Dài, stringi a te l’orsetto bello e fa’ la ninnananna. :-)

    Smaaackkk

    Orsetto :)

  12. Ahahah:))) Avete ritratto proprio un simpatico quadretto te e Beppe. Qualcosina appena appena anche prima dell’accerchiamento dell’anulare però io concederei…Un abbraccione a entrambi e buon weekend!!!

  13. Certo che siamo un bel mix io e te, tu tanto dolce e io così tanto orso. Un angelo e un orso che si tengono per mano. Che strana coppia divertente e unica. ^__*

    E così potrei incontrare il divino! Uhm, mica ci credo. :-)

    Ma con te, Cucciola, tutto è possibile. Se il diavolo fa le pentole ma non i coperchi, tu che sei un angioletto fai i violini e pure gli archetti. :-)

    Dolce notte, Angioletto d’una Cucciola

    Orsetto :)

    Il tuo Orsetto

  14. Photobucket

    Non so che cosa fare il

    sonno se n’e’ andato e non tornera’

    un vetro da cui guardare

    il silenzio fermo della citta’

    e ti vorrei chiamare

    si’ pero’ a quest’ora ti arrabbierai

    e poi per cosa dire

    a meta’ io so che mi bloccherei

    perche’ non e’ facile

    forse nemmeno utile

    certe cose chiare dentro poi

    non escono restano restano

    vorrei dirti vorrei

    ti sento vivere

    in tutto quello che

    faccio e non faccio ci sei

    mi sembra che tu sia qui sempre

    vorrei dirti vorrei

    ti sento vivere

    dovunque guardo ci sei tu

    ogni discorso sempre tu

    ogni momento io

    ti sento sempre piu’…

    Max Pezzali (883)

    Io sento tutti quelli che lasciano luce al loro passaggio e accolgo ogni sorriso sincero…ma il tuo mi è rimasto nell’anima…quindi a te questa canzone…un abbraccio e sogni d’oro…Sun

  15. Ciao carissima e dolcissima amica mia :>) grazie dei tuoi commenti :>) e riguatdo al tuo post ogni cosa al suo tempo pro’ non credo che sia sempre cosi facile e delle volte si perde il ragazzo altrimnti ragazza :>) ti lascio un bacione one smack :>) e una deliziosa mattinata :>) olive dolci.

    :-)

    L’ESPLORATORE

  16. Photobucket

    Ti auguro che questa domenica sia variopinta come una tavola abbandita da mille delizie di vari colori…che sia luminosa come il sole che entra su questa tavola e che ti appaghi con l’amore che ognuno merita riscaldandoci l’anima…come un piatto caldo e gustoso…Un abbraccio energico lascio alla tua domenica e come dessert un dolce bacio…Sun

  17. Dolcezza, pare che tua abbia trovato un diavoletto dentro al tuo lettino stamane. :-)

    Ti ho fatto forse male con il mio forcone? :-D

    Smaaackkk

    Orsetto diavoletto :)

  18. Penso che ci dovrebbe essere soltanto un po’ di pudore nel pubblicare: tutti vorrebbero fare gli scrittori, come tutti vorrebbero essere cantanti. Ma se manca il talento, ecco che veniamo investiti da libri e dischi che non durano, per fortuna nostra, sui mercati manco tre mesi. Però il problema è che sono pubblicati e sono un costo.

    Non pretendo che si scrivano libri sempre impegnati; ma pretendo che chi scrive perlomeno conosca la differenza netta fra macchina da scrivere e macchina per scrivere. Sin tanto che si continuerà a dar credito a ciabattini che non sanno manco la grammatica, avremo libri che tali non sono, siano essi di argomenti leggeri o pesanti.

    Bacioni, Cucciola. E dolci sogni. Riposa, mi raccomando.

    Smaaackkk

    Orsetto

  19. Buona notte dolce amica a domani :) Dici che dovrei scriverla la letterina a Babbo Natale? chissà magari lo faccio :) )

    bacione

    cinzia

  20. che poi c’è più gusto a calamitare il tempo per sfilare tutte le perline ad una ad una. anch’esse trionfanti al bagliore del sole, al fresco del vento, alla miscela degli ormoni che si mescolano con i sogni.

    Sogni distesi, ma paciosamente antropomorfi :)

    Buona settimana Carissima ! :***

  21. ancora lì che lo corchi? ma santacleopatra, basta che lo riduci a pezzi!

    ah ha ha

    dolcizzima e zuccherozizzima, il mio sorriso per augurarti un giorno lieto

  22. Photobucket

    Se non avete una buona disposizione mentale…

    anche se siete circondati da amici in circostanze piacevoli…

    non riuscirete a essre felici….

    Ecco perche’ la predisposizione mentale e’ piu’ importante

    delle situazioni ambientali…Quindi sii felice e sorridi con me :) )))) un abbraccio luminoso e via con il primo sorriso del giorno :) )))) Sun