:)


Pubblicato il da
notte234324434432Stanca! Anche oggi ho fatto quello che dovevo fare, ho anche aiutato un merlo ferito a trovare riparo dal freddo, ho portato le scarpe di mia nonna dal calzolaio, sono andata a prendere i miei nipotini dall’asilo, ho sparecchiato e asciugato i piatti,
ho coperto il miei gattini con una calda coperta.
Tra un po’ spero di fondere i miei pensieri nelle pieghe del cuscino
trasformandoli in sogni colorati :)
..E spero che domani splenda di il sole
per riscaldare la terra ed il cuore di tutti.

Dolce Notte Zukkeriniiii! :)

 

38 pensieri su “:)

  1. eh buon riposo allora Vany, che se il sonno è quello dei giusti allora non si teme un brusco risveglio, nemmeno se fuori sono solo pochi gradi sopra lo zero, e si strizza ugualmente l’occhio.

    Per Ritrovarsi rigenerati … e sorprendersi spensierati :-)

  2. Photobucket

    Cosa ci fai

    in mezzo a tutta

    questa gente?

    Sei tu che vuoi o

    in fin dei conti non

    ti frega niente?

    Tanti ti cercano

    spiazzati da una luce

    senza futuro

    altri si allungano

    vorrebbero tenerti

    nel loro buio.

    Ti brucerai

    piccola stella

    senza cielo

    ti mostrerai,

    ci incanteremo mentre

    scoppi in volo

    ti scioglierai

    dietro una scia,

    un soffio, un velo

    ti staccherai perchè

    ti tiene sù

    soltanto un filo, sai?

    Tieniti su,

    le altre stelle

    son disposte

    solo che tu a volte

    credi che non basti

    forse capiterà

    che ti si chiuderanno

    gli occhi ancora

    o soltanto sarà

    una parentesi

    di una mezz’ ora.

    Ti brucerai

    piccola stella

    senza cielo

    ti mostrerai,

    ci incanteremo mentre

    scoppi in volo

    ti scioglierai

    dietro una scia,

    un soffio, un velo

    ti staccherai perchè

    ti tiene sù

    soltanto un filo, sai?

    Ti brucerai

    piccola stella

    senza cielo

    ti mostrerai,

    ci incanteremo mentre

    scoppi in volo

    ti scioglierai

    dietro una scia,

    un soffio, un velo

    ti staccherai perchè

    ti tiene sù

    soltanto un filo, sai?

    (Ligabue)

    Ogni piccola stella ha diritto di illuminare l’immensità di un’anima anche la più piccola e la più modesta ha la possibilità di risplendere…Buonanotte e seguendoti mi accorgo che tu dentro me fai grande luce….sogni d’oro Sun

    Riposati dolce stellina un abbraccione tvb Sun

  3. Ma sei una favola vivente, Cucciola. Hai aiutato persino un merlo ferito a trovare riparo dal freddo: sinceramente non conosco nessun altro che l’avrebbe fatto. Devo crederci che sei vera? :-)

    Buongiorno, Angioletto d’una Cucciola

    Smaaackkk

    Orsetto

  4. Ciccina, ma tu rimani sempre sconvolta! :-D

    READING è un racconto-accusa verso certi comportamenti che ahinoi ti assicuro ci sono. Il protagonista è un uomo disilluso perché ha visto tanto e tanto ha fatto: non nutre fiducia nell’umanità, legge e scrive, ma sa bene che ai reading la gente partecipa per far finta d’essere bene introdotta in società. Sa che è tutto un macabro teatrino, dove il prossimo ti muore accanto e nessuno se ne accorge e quando sì volta lo sguardo altrove. Il “prenderlo in c**o” è una metafora che sta a significare che ci si sbrana fra di noi, riducendoci a meno di animali feroci, riducendoci a macchine senz’anima né coscienza. E’ un’accusa contro la società e l’indifferenza che produce day after day. E’ un evidenziare che l’arte non può edulcorare né coprire la sporcizia che la società produce, perché l’arte, per quanto buona possa essere, non ha in sé alcuna forza salvifica. E’ questo quello che il personaggio pensa e che dimostra attraverso comportamenti e sguardo cinico sul mondo che gli è d’accanto.

    Sei rimasta ancora una volta interdetta, Cucciolina? ^___^ Purtroppo il mondo non è bello. Avrai pure tu letto la triste cronaca di quel clochard a cui hanno dato fuoco: è ancora in ospedale, con ustioni di terzo grado sul 50% del corpo. I delinquenti, quattro ragazzi di buona famiglia, gli hanno dato fuoco perché si annoiavano. E’ questa la realtà, Cucciola. Non sono tutte anime belle come te, che dai riparo ai merli feriti. Se il mondo fosse di tante Vany, allora sarebbe una società assai più vivibile e allegra. Ma tu sei una delle rarissime anime gentili, mentre la maggior parte della società è abitata da individui sporchi dentro e fuori. Per questo ti chiedo di non cambiare: rimani bella come sei. Finché ci saranno persone belle come te il mondo avrà una possibilità di cambiare in meglio.

    Bacioni, Cucciola

    Orsetto :)

  5. che le tue giornate siano piene…di vita…dormirai sempre meglio…ti sveglierai con un sorriso che farà splendere anche le giornate piene di pioggia…un sorriso elisa…:)

  6. SONO IO L’UNICO VERO ORSETTO APPROVATO DA VANY

    Vero, Cucciolina Vany?

    Non ti preoccupare, avevo capito sin dal tuo primo commento: ho però voluto spiegare il racconto, anche a favore dei gentili lettori del tuo blogghino. Mi perdoni per l’invadenza? :-)

    Smaaackkk

    Orsetto :)

    P.S.: Non ce l’ha un senso tutto questo, dovunque vado sono costretto a perdere… Oh, è proprio vero che troppo amore alla fine uccide… Inimitabile Freddie. Grazie, Cucciola.

  7. quante cose calde hai avvoltolato nella tua calda coperta d’amore..ora ti torneranno tute a frusciare in sogno, angioletti d’oro ti zucchereranno un coro!