!!!

Contrassegnato con
Pubblicato il da

romanticavany903284 
Stasera sono alle prese con:

  • Un sonno pauroso
  • I gatti più affamati del mondo
  • L’ansia per mia nonna a letto coi dolori alla schiena
  • Il bagno perennemente occupato

Mmmm sono proprio messa bene! :P

Mi consolo pensando alla lezione di ballo di domani.. con certi ballerini davvero insuperabili :P


♥ Buona Serata Zukkerini ♥

47 pensieri su “!!!

  1. ahahhaha sono la primaaaaaaaaa bella immagine come sempre sei speciale!!! :-) )

    grazie cara x il tuo commento e riguardo al post sui cani in treno è una battaglia vinta seppur non in toto…un salutone!!! a presto, ciao!

  2. ti ringrazio,e’ bello sapere che puoi contare su qualcuno

    in un mondo fatto d’indifferenza ed egoismo.

    buona notte.

    bacio.

    Giuseppe

  3. una b uonanotte da una cinzia distrutta ..Lo so che ci sei :) ))))))) Insuperabili in che senso??? ;) ))))

    bacione piccola a domani

    cinzia

  4. Bambina,

    non lascerò

    che stanotte balli

    fra le stelle

    con un Endimione

    che per la testa

    di sicuro

    c’ha l’idea fissa

    di portarti a letto

    Non permetterò

    che tu mi tradisca

    proprio

    sotto gl’occhi,

    manco per sogno!

    Sin tanto

    che avrò

    un po’ di testa,

    Bambina,

    puoi star certa

    che a chi osa

    anche solo pensarti

    gli spacco le ossa

    e lo faccio finire

    dritto all’ospedale

    o peggio

    Bambina,

    non dovresti sfidare

    la mia pazienza;

    a te non ti farò

    mai e poi del male,

    ma tu provaci

    a tradirmi

    con qualche satellite

    e ti giuro

    che lo spedisco

    a trovare il Creatore

    alla velocità della luce

    Bambina,

    rifletti bene

    su quel che fai,

    Bambina

    Non mi costringere

    a tirar fuori

    tutta la collera

    che sotterranea

    mi giace in petto

    Non lasciare

    che quel disgraziato

    d’un eterno giovinetto

    venga da me

    per sempre maledetto;

    non sono Giove ancora,

    però i denti ai cretini

    li so far cadere bene

    a forza di cazzotti

    Te l’assicuro

    sul bene che ti voglio

    che quel gran porco

    non te la racconta giusta;

    c’ho le prove in mano

    che si sbatte Selene

    ed Era assieme

    Bambina,

    anch’io so essere crudele

    Ricorda questo

    quando stasera

    ti caccerai nel lettino

    a sognare,

    perché domattina

    poco ma sicuro

    che vorrò sapere

    chi avrai sognato

    e ogn’altro particolare

    :-D

    Ora dormi, Cucciola.

    Smaaackkk

    Orsetto gelosissimo :)



  5. Il bagno occupato è un incubo in casa mia siamo tre donne ihihiihihihihihihihi….

    Dolce notte stellina ti voglio bene anchio…

    Baciotti..

    Anna..

  6. D’accordo Vany, adesso tua nonna si rimette, e magari la prossima volta porti al ballo anche lei.

    Un gatto un pò affamato per una volta son almeno 2-3 sorci potenziali in meno, ci si può dormire bene sopra :)

    Bacio *

  7. Ciao carissima e graziosissima amica mia :>) grazie dei tuoi commenti :>) e riguardo al tuo post la danza e il ballo rilassa quindi ottima scelta per non nevosirsi :>) tri lascio un bacione one smack :>) una felice mattinata :>) olive dolci.

    :-)

    L’ESPLORATORE

  8. Photobucket

    La prima opera lirica che vidi fu la “Carmen”

    avevo 20 anni, con amici andammo al Vincenzo Bellini di Catania.

    Il Teatro Vittorio Emanuele di Messina era in ristrutturazione per i danni subiti dal terremoto del 1908.

    Sa di amaro-comico-vergogna, la ristrutturazione durò più di 80 anni…

    La logica dell’assurdo.

    Ancora oggi per vedere l’opera lirica preferisco il Bellini di Catania, entri nell’atmosfera di altri tempi.

    I miei complimenti a tuo nonno, nonno prestigioso.

    Ciao, Vany!

  9. Così tu mi condanni

    a un’insana castità;

    che dovrei far io,

    toccarmi e toccarmi,

    affondar sempre più giù,

    dar sfogo al plettro

    sulle corde della chitarra

    e cantare, cantare di te

    che non me la smolli

    manco morto?

    Mi raccomandi al prete

    che in fondo in fondo

    sono un bravo ragazzo

    anche se in pubblico

    non lo do troppo a vedere;

    gli confessi che un giorno sì

    davanti all’altare mi sposerai

    E quello io me lo immagino

    che annuisce con aria seria

    ma poco convinto e allora

    si fa gl’affari tuoi e ti chiede

    con gran faccia di tolla

    quante volte hai peccato

    Immagino il tuo rossore

    diffondersi sulle gote bambine

    Ma io qui muoio

    a forza di cantare

    Stonato, maledetto e stonato

    come una campana a morto

    canto come un ossesso il sesso,

    mi sfogo come posso

    su dieci ragazze per me

    Mio dio, quanto canto!

    E alla fine rimango solo

    e piango, disperato piango

    Questa castità, questa religione,

    amor mio, proprio non mi va giù

    Non riesco a farci il callo

    ai sepolcri imbiancati,

    nemmeno l’aspirina funziona più:

    Battisti o non Battisti non è più

    il mio problema, è che qui

    non si scopa, non si scopa proprio

    Divento matto, matto, matto

    Chissà poi che te ne farai

    d’uno schizzato davanti all’altare,

    amor mio, davvero non oso

    immaginare

    D’accordo, hai ragione tu,

    come sempre del resto, Gesù!

    Vado a prendere le sigarette,

    tu però non ti disperare

    se non mi vedi tornar su

    Vado a prendere le sigarette,

    ci metto due minuti supergiù

    Vado a prendere le sigarette

    e già che ci sono arrivo

    fin sul tramonto, fin sul tramonto

    mio solo e unico amore

    :-D

    Orsetto disperato

  10. Photobucket

    Chi ha il coraggio di osare,

    viene ucciso.

    Chi ha il coraggio di amare,

    sopravvive.

    Il primo è dannoso, il secondo è benefico.

    Il cielo proibisce alcune cose,

    ma chi ne conosce la ragione?

    Questa è la via del cielo:

    essa non lotta, ma vince facilmente;

    non parla, ma risponde sempre;

    non può essere chiamata, ma accorre spontaneamente;

    non ha fretta ma pianifica tutto.

    La rete del cielo è vasta;

    benché le sue maglie siano larghe,

    non le sfugge nulla.

    Un abbraccio di sole con affetto Sun

  11. Sei dunque arrivata a leggere il racconto Babylonia. Eh sì, hai ragione, è un racconto abbastanza devastante. :-) Ma c’è anche dell’ironia di fondo, per quanto grottesca. Non trovi? ;-)

    Sei un amore di bimba. ^__*

    Leggi il pvt che ti ho appena inviato. Leggilo. Leggilo. Leggilo.

    Smaaaackkk

    Orsetto tutto Matto :-)

  12. Dicono che da venerdì sera arriverà il freddo vero…Io aspetto trepidante ahahaha

    buon pranzo Vany :)

    cinzia

  13. Pensa se ti lasciavano pure digiuna… na catastrofe!!

    Ciao Vany, x le ricette vai tranquilla, prendine quante ne vuoi, smk e grazie d’essere passata in casa mia.

    Ciàààà

    Photobucket

  14. A me sarebbe piaciuto cantare, ballare e suonare: non so fare nessuno delle tre. Quando inserivo la voce, invece di aprire e chiudere solo la bocca, mi chiamavano AMMAZZA CORI; ballo come un monoblocco di cemento armato; e mia zia, maestra di pianoforte, da quando ha provato ad insegnarmi le 7 note è caduta in depressione e ancora non si è ripresa! Bacioni

  15. Ciao carissima e dolcissima amica mia :>) grazie dei tuoi commenti :>) e ti lascio un bacione one smack :>) e una graziosa mattinata :>) olive dolci.

    :-)

    L’ESPLORATORE