Immaginavo


Pubblicato il da

Le brumose stelle portarono il mio interesse a quel libro.
Immaginavo i suoi sospiri, lo vedevo piangere.
Chiudevo gli occhi,
lo immaginavo che rincasando alla sera
davanti alla porta balbettava con la luna,
denunciando al vento le sue incapacità.
Muta, andavo lui incontro che,
temporeggiando, mi donava il suo sorriso
fatto di amore giovane
ed io mi smarrivo distraendomi
come quando il cielo s’apre alla vita
donando, con lietezza rassicurante,
la mia bocca colma di parole:
sei un poeta mistico e primitivo
sei un’idea intricata della mia fantasia
sei un sibilo nelle mie stanze quando le porte sono chiuse
sei un rischio da pagare quando i decimali zoppicano
sei labbra colme di racconti
che sfumano come baci
.
romanticavany10189
leggimi anke su JuJol!
:)  

 

..E voi cosa vorreste per Natale?


Pubblicato il da

Ormai ci siamo quasi.. meno di un mese a Natale!
Oggi ho scritto la letterina a Babbo Natale per chiedergli tre preziosi doni:

1. Un paio di scarpe Christian Louboutin
080216-anemonechristianlouboutin2. Un negozio di biancheria intima
ACFwYnV0b3. Un uomo che mi faccia felice
54328943275423
..Oops! Ora che ci penso però..
forse avrei dovuto chiedere la pace nel mondo? ;)

:)


Pubblicato il da
notte234324434432Stanca! Anche oggi ho fatto quello che dovevo fare, ho anche aiutato un merlo ferito a trovare riparo dal freddo, ho portato le scarpe di mia nonna dal calzolaio, sono andata a prendere i miei nipotini dall’asilo, ho sparecchiato e asciugato i piatti,
ho coperto il miei gattini con una calda coperta.
Tra un po’ spero di fondere i miei pensieri nelle pieghe del cuscino
trasformandoli in sogni colorati :)
..E spero che domani splenda di il sole
per riscaldare la terra ed il cuore di tutti.

Dolce Notte Zukkeriniiii! :)

 


Felice settimana


Pubblicato il da
romanticavany234835432345Stamani nevicava,
nel paesaggio candido solo silenzio e brividi di freddo,
mentre fiocchi di neve scendevano fitti,
una strada, un ponte, un varco,
verso un bosco incantato,
meraviglia e stupore
l’infinito del bianco zukkerato :)

Ho sognato di prenderti a schiaffoni

Contrassegnato con
Pubblicato il da
di Romanticavany & King Lear

Ho sognato,
che un’estate dopo pranzo
vestita d’un piccolo vestitino
confezionato con laccetti rosa e spalline
e col collo ornato da piccole perline
salivo io da te.
Sdraiati belli belli
dentro al dondolo
sul terrazzo
in mezzo a vasi di gerani,
cassette di frutta, angurie e meloni,
ti riempivo il collo
di piccoli teneri morsi
accompagnati da grandi baci.

Ho sognato poi
che tu mi prendevi
la manina
conducendola in basso
lontano;
ma quando mi hai guidato

quasi fin sotto al lardo del tuo pancione
ti ho mollato un sonoro schiaffone.
La tua idea era forse giusta
ma per me svantaggiosa,
ed allora ti ho gridato un “no”,
un “no” così forte e infinito
che t’ha spaccato i timpani:
diamo tempo a ogni cosa,
io non ti tocco finché non
sarò la tua sposa.
Stai attento!
Se ci provi un’altra volta
ti prendo a schiaffoni,
e non me ne fregherà una cippa
che sei il mio orsetto tutto matto.
romanticavany90238454
leggimi anke su JuJol :)


Dolce Serata

Contrassegnato con
Pubblicato il da
romanticavany823910423879Serate quasi invernali.
Mi piace camminare in nuvole di nebbia:

i contorni si sfumano e regalano atmosfere oniriche, irreali,
che lasciano immaginare che attorno a me possa succedere qualsiasi cosa.
E’ bello farsi trasportare dalla fantasia.

!!!

Contrassegnato con
Pubblicato il da

romanticavany903284 
Stasera sono alle prese con:

  • Un sonno pauroso
  • I gatti più affamati del mondo
  • L’ansia per mia nonna a letto coi dolori alla schiena
  • Il bagno perennemente occupato

Mmmm sono proprio messa bene! :P

Mi consolo pensando alla lezione di ballo di domani.. con certi ballerini davvero insuperabili :P


♥ Buona Serata Zukkerini ♥


Notte Magica!


Pubblicato il da
Forse non tutti sanno che questa notte
ci sarà una cascata di stelle come quella del 12 Agosto!
Non perdiamo quest’occasione per esprimere i nostri desideri ;)

Stellucce, stelline
che state vicine
di casa al Signore
vi prego chiedete
per quelli che han sete,
qualcosa da bere:
per quelli che han fame,
per tutti del pane
E dite al Signore,
che metta nel cuore
di grandi e piccini,
la pace e l’amore.