Grazie

Contrassegnato con
Pubblicato il da
Io non sono una grande guidatrice. Vado piano, m’incanto ai semafori inseguendo i balconi fioriti, parcheggio a tentoni, e ho paura. Paura di farmi male e di fare male.
Insomma, sono il facile bersaglio di cinquantenni brizzolati con braccino fuori dall’auto, di palestrati che scoppiano di adrenalina, di gipponi che m’inchiodano, mi tampinano, mi sgommano per esibirmi volti paonazzi che urlano. E devo dire che ho un po’ paura anche di loro.

Per questo mi sono stretta nelle spalle ieri sera. Il rumore mi ha colto di sorpresa.  Stavo pensando, forse che le giornate stanno diventando già così brevi, oppure che avevo fame. E’ a quel punto che ho sentito quello stridio, odioso, dell’auto che s’impiglia e sfrigola. Mi sono chiusa a riccio, in attesa del grande bang definitivo. Non è arrivato. Le nostre macchine erano immobili. Andavamo già così piano che forse c’è voluto un po’ per capire che eravamo ferme per davvero. I miei pensieri sono cambiati alla svelta. Ho tirato un respiro. Sono scesa dalla macchina, arresa, più che arrendevole. Fate quello che volete, ma fate alla svelta. Ho fame. E’ già quasi buio. Voglio andare a casa. Firmerò tutto.
Ero pronta ad un pazzo urlante, di quelli che aggrediscono e minacciano, a un pazzo ossessivo di quelli che controllano per ore pensosi ogni angolo della carrozzeria, a un pazzo pericoloso, di quelli che poi ti mandano fatture come se gli avessi sbriciolato l’auto.

Invece è scesa una signora. Una guidatrice sperduta.
"Mi scusi, non l’ho vista".
romanticavany4218903721980
"No, scusi me, anch’io non l’avevo vista".
"Cos’è successo?".

"Ci siamo toccate, credo".
"Ma dove, lei vede qualcosa?".
"No guardi, io vedo poco con questa luce..".
"Io non vedo niente".
"Quindi niente di grave".
"Io direi niente".
"Beh, allora io andrei, è tardi".
"Io anche, e mi scusi".
"No, scusi lei, buona serata".
"Buona serata, grazie".

Grazie signora, perché essere gentili in auto sembra un gesto demodè. E grazie, soprattutto, perché andava piano.

41 pensieri su “Grazie

  1. CHE BIMBA ^___^

    Avevi il pancino vuoto e solo a quello pensavi. Ah Ah Ah

    paSSapaSSapaSSa :-D

    Sei sicura di non essere il prodotto di un manga? ^___^ Mi fai troppo ridere e non accade spesso che si riesca a strapparmi un sorriso. ^___^

    Smaaackkk

    Orsetto, il Tuo Orsetto

  2. Che meraviglia!!! Io invece, dopo il simptico tamponamento con i romeni privi di assicurazione, ho trovato un singolare camionista, che tentava di uscire a Savona passando sulla mia Alfa. Quando è sceso mi ha detto “Avevo la precedenza”. Gli ho fatto notare che io ero ferma. Mi ha detto “Infatti”. Boh? Un abbraccio!

  3. Ciao cara Vany, inanzitutto grazie della tua presenza in mia assenza e poi sono proprio contento che non sia successo nulla e che tutto si sia invece risolto nella massima civiltà. Buonanotte,

  4. porto un pò di tango organizzato dall’associazione di cui faccio parte.

    Photobucket

    Photobucket

    Photobucket

    Photobucket

    Con l’esibizione dei maestri,

    ti lascio la buonanotte.

    Ciao, Vany!

  5. Io vedo tanta lealtà, sia in questo racconto che immerso nel traffico quotidiano di routine, ovvero quello che accompagna i lavoratori e gli studenti nelle ore di punta. Le macchine vanno piano e si riesce persino a far “squadra” negli ingorghi. Ci passo un sacco di tempo, ma molto meno nel week-end, quando più che la furbizia prevale l’idiozia di chi corre. La paura allora sale … ed esco sempre meno. O forse sto solo invecchiando :)

    Sei un Ottima Guidatrice Vany ! Continua ad andar piano, ci tengo :)

  6. meno male che esistono anche le persone educate e gentili come te ^^

    sono felice di sapere che guidi con prudenza anche se a volte ti distrai :D

  7. Ogni tanto qualcosa che va per il verso giusto. Finalmente una persona che si comporta in modo civile! Tutto è bene ciò che finisce bene!

    Ciao

  8. Tutto è bene ciò che finisce bene hehehe!!! (e soprattutto è bello trovare un pò di sana cortesia)

    Vany scusami x la centesima volta, le assenze dal blog e dagli Amici sono dovuti x una colossale stanchezza che mi auguro passi presto grrrrrr!!!

    Un abbraccio Pikkolina :)

  9. Bimba, t’ha sciuta bbona, per questa volta.

    La prossima volta non ti fermare proprio e fatti fare un bell’inseguimento a 200 all’ora.

    Bacioni di buona giornata.

    p.s. se vedi “curcuma” in wikipedia fai delle scoperte interessanti (cura i tumori del colon).

  10. Per fortuna esistono ancora persone ragionevoli come la signora.

    E per fortuna tu andavi piano…Non badare agli altri, in circolazione non ci sono dei guidatori ma dei pazzi. Quando mi accorgo che dietro me c’è qualcuno che suona il clacson perchè vado piano, penso che se causo un incidente o prendo una multa sono cavoli amari miei non suoi ;)

    Ciao dolcissima, buona giornata

    Photobucket

  11. Stammi a sentire, Bella Brunetta Pesty, che vuoi? sei forse gelosa?

    No, non me lo dire… sei golosa, ti piacciono i bigoli con una bella dose di ragù. Ti ho capito a te, sei una di quelle che a tavola non si fanno mancare nulla! :-D

    Il tuo cameriere è pronto per servirti in tavola su di un piatto d’argento e mangiarti bacio dopo bacio. ;-)

    Smaaackkk

    Beppe

  12. MI hai fatto sorridere perchè mi è parso di vedere mia mamma alla guida.

    Lei tutto faceva fuorchè guidare.

    Il tramonto..un paesaggio..un languorino la distraevano eppure..non ha mai avuto un incidente.

    Io sono una guidatrice ‘maschile’ sportiva, grintosa, cattiva, col gomituccio fuori dal finestrino..in primavera :=)).

    Non ho mai avuto incidenti ma ne sono stata spesso vittima sacrificale.

    E per finire vorrei dire che sei stata molto fortunata (e ben protetta) perchè non ‘vi’ è successo nulla.

    http://www.bestpicturegallery.com/Bodhgaya-India-Buddha-statue-Saurabh-C-best-picture-gallery.jpg>

    sherabuongiornoebuonasera

  13. Ciao carissima e dolcissima amica mia :>) grazie dei tuoi commenti :>) e riguardo al tuo post ecco uno dei tanti esempi del vivere bene nellìeducazione e rispetto :>) ti lascio un bacione one smack :>) e un grazioso pomeriggio :>) olive dolci.

    :-)

    L’ESPLORATORE