Rifiorisci


Pubblicato il da
romanticavany2109378091 Raggi a corolla
regala il sole
di quel giallo rosso
che illumina e profuma

Assaporar sì la vita
che il giorno prima
a provocarmi e disprezzarmi
sfiorando del mio tacer
la voglia di fuggir lontano

In mezzo al cuore vibra
più forte che mai
solletico di quando
sei e sei contenta
ad azzittire cose che
ingiuste tolgon sorrisi

Rifiorisci impetuoso sole
ed ogni lacrima
altrove seppellisci
di fior in centro voglio
rivoglio rifiorir corolla.

55 pensieri su “Rifiorisci

  1. Photobucket

    Si condivido raggi di poesia che sai esprimere molto dolcemente…ma non farti mai oscurare da nessuno che sei splendida…se vuoi fuggire chiamami….hihihihihi…ti voglio bene..Sun

  2. bravissima,e’ questo quel che vorrei sempre leggere.

    rinascita dove c’era sconforto,tenerezza al posto dell’amaro in bocca accompagnati dal tepore che un raggio di sole

    puo’ donare

    mentre un bel sorriso

    nasce sul tuo viso.

    un bacio.

    Giuse


  3. http://marcellomuste.blog.kataweb.jpg“>

    Sto passando in tutti i Blog AMICI,
    per lascaire un messaggio di Pace,
    la vigilia del 25 APRILE,
    Festa della LIBERAZIONE

    Alice**

    “La Pace non è un bene
    che ci possa venire regalato da altri
    o che, una volta raggiunto,
    possa essere goduto in tranquilla quiete.
    Un popolo che vuole veramente la Pace,
    deve saperla difendere.
    La Pace, la Dignità, la Libertà di un popolo,
    non vanno mai disgiunte dalla sua sicurezza.”

    (DAL WEB, autore sconosciuto)

  4. tesorino, scusa la forzata latitanza, x esempio adesso mi devo scollegare ke fra un po’ parto ^^”"

    da Domenica, quando torno, mi rifarò alla grande di tutti i tuoi post persi ^.-

    un bacio grandissimo ;******

  5. Si stiamo appiccicatissime :) e tu rifiorisci corolla che la sei sempre stata…

    Il nostrto Beppuccio è un pò “tontolino detto con tanto affetto” ultimamente..che dici? La vecchiaia o troppo lavoro?;)

    tvb a domani e buona serata

    cinzia

  6. “Lo so perchè tu sei qui

    e guardi veso di me

    perchè io sono il sole per te

    il sole è tutto per te…”

    Da: La casa del sole (recentemente riproposta dai Pooh)

    Bacissimi

  7. Ma che brava! ^___^

    Vorresti rifiorir corolla,

    ma sì tanti son gl’anni

    de la terra che tu non sai;

    già è stanco il grembo

    di Gea, di strappate vite

    e di gementi nove

    perché abbia a nutrire

    la tua speme, bimba bella! :-)

    Come puoi ben vedere, Bocconcino, sono un po’ occupato a far delle cose. :-D

    Smaaackkk

    Beppe

  8. ma afternoon non è pomeriggio? comunque non ha nessuna importanza ahahahahah:))))))

    aribacione

    cinzia

  9. Volo leggera leggera come una fatina buona, dipinta di mille colori, soffiando un pò di allegria, un sorriso gentile e un simpatico baciuzzo!

    Buon finesettimana :)

  10. che bella poesia ed immagine come sempre sei bravissimaaaaaaaaaaaaaaaa

    ciao buon ponte e ti aspetto da domani quando avrai un minutino per la foto sfida è???? ciaooooo divertiti!!!

  11. Il ritmo e la dolcezza di questi versi mi fanno pensare a una canzone suonata alla chitarra da dita agili.

    Non mi dire che sai suonare la chitarra…

    :-)

  12. Nel guidare i tuoi passi

    ho perduto i miei.

    Tra i canneti, sulle cime dei giunchi,

    il vento muove una musica nuova.

    Non una parola mi tradirà

    e nessuna lacrima

    bagnerà la tua mano.

    Ma questo sole troppo grande per me

    rischia di sbiadire la tela

    dove ho imprigionato la luna.

    [lunablu ©]

       muziek/121.gif    

    Un sorriso , un bacio e una carezza…

    Melina

  13. Secondo me occorre sempre pensare chin positivo, che la vita ci riserverà sempre giorni migliori… leggo ottimismo in questa tua poesia che secondo me è uno dei tuoi più bei componimenti.

    Ciao Grazy

  14. Non dico che le donne picchiano gli uomini. Anche se… :-)

    Seriamente, ci sono donne che sono interessate a un uomo per il solo fatto che questi ha una posizione sociale. Accade che si sposino e che una volta ottenuto quello che vogliono, se ne freghino dei sentimenti del maschio e lo mandano a fare in c**o. Insomma si rivelano per quello che sono realmente: delle opportuniste che hanno preso quel povero fesso innamorato di loro per la sua posizione sociale, per poi abbandonarlo a sé stesso. Ora se quest’uomo è anche una persona sensibile – perché non tutti gli uomini sono delle bestie allupate -, secondo te come si sente se non violentato nell’animo? Una violenza del genere non è forse una violenza, secondo me forte quanto e di più di una violenza fisica? Sentivo l’altro giorno a Mi manda RaiTre il caso di un ragazzo che aveva sposato una donna, una straniera, che poi l’ha lasciato portando con sé il figlio. Questi si è suicidato per la violenza subita, privato del figlio, abbindolato dalla moglie. A quanto pare il figlio non era neanche suo ma di un altro uomo: ma questo il povero suicida non è mai venuto a saperlo, perché si è tolto la vita prima, una volta che si è visto portare via quello che credeva essere suo figlio, una volta che ha visto la donna amata tradirlo in maniera tanto sbrigativa. Fesso lui, l’uomo? Può darsi. Però a tutt’oggi mi pare non si sappia niente del bambino né della donna: letteralmente scomparsi. Di sicuro c’è la salma del giovane innamorato che per quell’amore aveva investito tutto sé stesso in termini materiali e spirituali, di comunione d’amore.

    Di casi così ce ne sono tanti. Non tutti arrivano al suicidio per fortuna, molti si risposano, come del resto tante donne violentate trovano poi un uomo che le ama e le rispetta veramente: però non diciamo che l’uomo (leggi pure l’umanità) non è portato a far del male indipendentemente dal sesso che ha. Fa del male con le armi che ha: nel caso dell’uomo l’arma privilegiata è quella della forza fisica. Le donne hanno altre armi. Così crudele è la natura umana!

    Baci,

    Beppe

  15. Proposta indecente:

    lasciati ispirare dai versi di Giacomo [manfredonia]

    (…)poi è tornato il sole nel tuo corpo

    tra il sorriso dell’erba e la lingua che massaggia il tuo collo

    in un stretta di carezze

    acqua che t’ammanta e slitta e ti ricopre

    in una marea continua il vuoto che crei intorno a valli di cespugli(…)

    a te, un caro saluto e un sorriso…

  16. Ciao carissima e graziosissima amica mia :>) grazie dei tuoi commenti :>) e riguard al tuo post quei giorni di amori e ardori che scaldano il nostro corpo con raggi di sole e cosi si ritrova l’amore :>) ti lascio un bacione one smack :>) e una felice giornata :>) olive dolci.

    :-)

    L’ESPLORATORE

  17. Preparati

    Ti porto al mercato

    sul mio bel motorino

    Fatti bella

    Legati bene dietro

    Vedi di non cadere

    Non ho l’assicurazione

    Legati alla mia vita

    Con le mani

    però non mi fare

    il solletico,

    altrimenti cadiamo

    l’uno sull’altro

    e domani avremo

    come minimo un’altra

    bocca da sfamare

    Io ho solo il motorino

    di mio padre

    Siamo poveri,

    poveri in canna mia cara

    Ma così tanto felici :-D

    Beppe