il dolce canto


Pubblicato il da
Sussurrava stamani la terra
mentre correvo.
Farfalle fulgide coccolavano i fiori,
felici le anitre sguazzavano eleganti nell’acqua,
le mamme passeggiavano per i giardini
con i loro bambini che vociferavano allegri
mentre nel cielo danzavano aerei  tra eburnee nubi,
il sole baciava il nostro incontro
in un tripudio di luci riflesse
sussurrando soavemente
il dolce canto antico
della Natura.
er7wrsdf

26 pensieri su “il dolce canto

  1. Ti porterei in luoghi

    meravigliosi e ti farei

    gustare il sapore

    dolce della Luna candida

    e ti farei sentire l’inebriante

    profumo delle stelle,

    che, a sera, una ad una,

    come silenziose corolle

    luminose di fiori,

    si schiudono solo

    per noi, solo al nostro arrivo.

  2. Un romantico passaggio, che ci ricorda la straordinaria e semplice bellezza della vita

    Un sorriso colorato

    Mister X di Comicomix

  3. Romantica (non te, la poesia! hi hi hi… ^_^) e un tutt’uno l’amore con la natura… questo è un’apetto dell’amore, dello stare insieme (anche dell’amicizia) che adoro… Baci che si fondono sul lago, chiacchiere e spettegolezzi tra amiche sul monte Bollettone dopo una lunga e ripida camminata… associo il sentimento al paesaggio. Mi pare che anche tu lo faccia qui!

    Che bello!!! Un bacione

  4. Il quieto pulsare della vita, la serenità delle cose che sempre ci stanno attorno e che spesso non abbiamo occhi per vedere.

    Bella :-) )

    Black

  5. l’avrebbero preso a modello scomponendolo in centinaia di note e battute, ma il canto sorgente è ineluttabile, e al naturale, senza difficoltà di sorta, quasi si diverte a presentare gli stessi effetti dei sofisticatissimi filtri moderni. Li ha già dentro di suo, e sembra che se la rida di fronte a tante mistificazioni :)

  6. ehhh, l’impareggiabile canto della natura una cosa simile l’ho scritta poco fa nel mio diario delle vacanze… e io posso sentirlo solo qui dove sono ora… mentre a casa purtroppo no…

    ti lascio una baciotto ^_*

  7. grazie cara che sei passata per votare la foto sfida….di solito sono allegra ma oggi sono giu…forse che il mio post di domenica preannunciava già in me un triste presagio? domani se mi sento scrivero’ qualcosa a riguardo in un post ora voglio solo andare a dormire…un caro saluto

  8. splendido quello che hai scritto:)))

    come al tuo solito sai far trasparire la tua sensibilità e la tua generosità

    attraverso i tuoi versi…:)))

    P.s. Non preoccuparti…

    altre parole non servono…

  9. Un filo ci lega…

    la tua voce, dolce e lontana,

    stringe la mia anima.

    Circondato di te,

    in una stanza colma di candele,

    sfiorato dalla tua immagine,

    uscita da uno specchio nero.

    Ti vedo in un fiore,

    dai petali d’emozione,

    con un alto gambo fatto d’anima,

    ti vedo in un prato di verde speranza.

    Vorrei coglierti,

    godere del tuo profumo,

    sfiorare i tuoi petali.

    Voglio, voglio solo amarti,

    farti vivere per sempre in me.