sensazioni


Pubblicato il da
22qeqwMiscugli di riflessi colorano l’acqua
tra l’azzurro ed il blu intenso.
Profumo di zagare a stordire i sensi.
Scivola nell’acqua il vibrar dell’anima,
sensazioni baciate dalla luce.

41 pensieri su “sensazioni

  1. riflessi che illuminano gli occhi,rendendo le pupille minime

    e mettendo in risalto gli smeraldi..

    fragilita’ e sensazioni si mischiano

    creando qualcosa che e’ unico e che si intravvede nell’anima,il tuo cuore.

    tanti baci perugina:))Giuse

  2. Il solo aver pensato e scritto la parola zagare, ti porta nel mio personale olimpo.

    Tu sei una magìa baciata dalla luce.

    Bacio

    Rinaldo

  3. … ogni vibrazione sorprende solo un attimo l’incanto della luce, per andarla a recuperare nella rifrazione di un piccolo gorgo che reclama la sua dolce apnea.

    Apnea di clorofilla liquida, piacevolmente confusa :)

  4. Che meravigliosa immagine!

    Voglia di relax. di profumo di mare… magari in un contesto come questo!

    Vado a preparare la valigia!!

    Carissima Vany,

    come detto in altro contesto, qualche problemino con splindere e la “quasi” assenza è assicurata.

    Ti lascio un abbraccio e l’ augurio per uno splendido fine settimana.

    Baciottoni,

    Giulia.

  5. Volevo scrivere qualcosa che riassumesse il brano e mi era venuto in mente brividi bagnati soltanto che mi fa venire in mente altro :P

    Profumi e freschezza in questa poesia.

    BUONA DOMENICAAA!!!

    Romito

  6. Buona domenica anche a te, carissima. :)

    Qui al mare dove sono, ho una connessione molto lenta per cui difficilmente riesco a scrivere…

    Per caricare una pagina web ci metto anche 15 minuti :)

    Oggi comunque torno a Roma, a casa.

    Spero che per te sia stato un bel weekend :)

    ti voglio bene

    un bacio

    A.

  7. Pare quasi di sentire tutto ciò… le onde, i profumi dell’estate, le luci e le emozioni…

    …attenta ai fichi d’india, però… eh eh eh…

    P.s: sarò in ritiro spirituale fino al 16 agosto… perciò un saluto teatrale e sincero orora, prima del mio partir.

    Buona domenica.

    Au revoir.

    Sinceramente e teatralmente.

    R.M.N.

  8. ti spiace pubblicare anche il percorso per raggiungere il mare smeraldino, dribblando la barriera dei fichi d’india in primo piano.

    so che e’ una nota poco poetica ma con sto profumo di zagare che stordisce non vorrei io scivolar nel dirupo

    collezionando aghetti e agoni da quelle orecchie di fico. La mia anima vibrante, ti assicuro, si lamentera’ per le prossime 12 ore non per lo spirito ma per i baci di luce con pinzette occorrenti per strappar dai glutei gli spini conficcati.

  9. e che stai in Sicilia? Se imparo a mettere immagini nei commenti ti piazzo un pernacchio da far arrossire il buon Eduardo..:-)

    Ciao

  10. Sensi storditi, i profumi, i colori! Che bella immagine e che belle sensazioni che affiorano! Ho voglia di vacanza, di non pensare troppo e lasciarmi andare. Grazie, un buon inizio di settimana!

  11. Buon inizio settimana mia cara speciale amica…

    Certo che con una foto come questa si fà fatica a pensare al lavoro…

    Bacio sussurrato…..

    Paolo