dolce fluire


Pubblicato il da
8465465
Sorrido alle immagini che scorrono
nel bianco e nero della memoria,
mai scattate eppure vive,
d’un vivere intenso,
che ha del fuoco l’ardore
del cielo il silenzio,
di uno sguardo l’infinita poesia.

A piedi nudi, gli occhi all’orizzonte,
mano nella mano ai miei sogni
mi lascio guidare.

Ed è un dolce fluire,
quello delle onde,
eterna carezza a questa bianca spiaggia,
che delle mie mani ha le linee sottili,
e l’ingenuo rossore al tocco del mare.

6 pensieri su “dolce fluire

  1. ma ogni tanto si sposta tutto il post verso il basso… allarga la parte centrale ^_*

    la poesia è dolcissima …

  2. come schiuma di mare tra le dita queste parole,morbide e profonde..

    come l’anima ha un sentiero silente,nel quale i pensieri si illuminano come stelle..

    un tocco vellutato,una carezza incredibile questa poesia.

    brava Vany.e’ davvero stupenda.

    un bacio,Giuse

  3. cullandomi al momormorio del mare un dolce bacio mi lascio scappare, sarà un augurio, o forse solo un sogno, in questa estate che fugge tra le pagine della tua bellezza….

    kissssssssssssssssssssssssssssssss