Piacevole sorpresa


Pubblicato il da

Untitled-2Ieri sera un’amica mi ha invitato ad una festa a nella sua grandissima casa in campagna. Ovviamente c’erano tutte le mie amiche e anche tutti i ragazzi.. compreso il mio ex. Ha fatto finta di non vedermi e non mi ha rivolto la parola.

Finita la festa.. c’era chi dormiva nei sacchi a pelo, chi sul divano e chi nella stanza di Veronica. Io non riuscivo a prendere sonno.. mi sono alzata e sono andata in cucina a prendere un bicchiere d’acqua.

Ad un certo punto ho visto il mio ex camminare nel corridoio.
Lo chiamavo ma non rispondeva.
Continuava a camminare come nulla fosse.

Allora l’ho seguito e mi sono affiancata a lui. Aveva gli occhi chiusi. Oddio era sonnambulo!

Sapevo che era bene non svegliare una persona in quello stato, allora l’ho seguito finché non ha cambiato repentinamente strada e ci siamo incrociati.

Me lo sono trovata addosso e siamo caduti a terra.
Come se fosse sveglio le sue mani mi stringevano e mi accarezzavano la schiena.
Sentivo la sua calda pelle sotto le mie dita ed i suoi baci profumati.

Poi ho visto che stava per svegliarsi ed ho provato a scappare via- non volevo mi vedesse.
Ma lui mi ha trattenuto accanto a se.. ed in quel momento mi sono resa conto che non era mai stato sonnambulo: era solo uno stratagemma.. per stare con me.

*romantica*

46 pensieri su “Piacevole sorpresa

  1. mistero, sorpresa, un piccolo incanto nel fluido scorrere dei ricordi. Bella anche la foto, chi è quella ragazza soavemente splendida?!

  2. Mentre stavi descrivendo l’episodio, Vanessa, ero già sicuro che non fosse affatto sonnambulo, ma che fosse solo “uno stratagemma” dettato da una specie di imbarazzo nei tuoi confronti … poi, allafine del tuo breve racconto, tu hai detto la stessa cosa. Ma il senso è che Lui prova certamente qualcosa per te.

  3. Pure il mio ex non mi rivolge più la parola. E se lo saluto quando lo incontro nemmeno mi risponde! Lui però non è sonnambulo! ;-)

  4. Piccola che bello e che strano racconto…ma tu come ti sentivi in quel momento? Gli uomini sono proprio assurdi…e poi questi ex che rispuntano…ma è proprio periodo!!!:-))) Un abbraccio!!!

  5. Storia interessante.. però se i due ragazzi sono “ex” un motivo per cui si sono lasciati ci sarà…

    Forse se fosseri stati conoscenti sarebbe stata più credibile.

    Chiaramente tutto imho.

    Ciao

  6. Io la trovo una cosa carina,molto dolce e tenero lo stratagemma,in fondo è bello ritrovarsi anche solo per un attimo,ma tu non hai fatto alcuna considerazione in merito!

  7. Quante ne sa il tuo ex? Furbacchione… Eh eh… domanda: chi appartiene a chi, carissima? Lui a te o viceversa… era attrazione fatale o sentimento che riprende a illuminare… ? Anche la foto è niente male: pare che sia lui lo “schiavo”… o è lei schiava dello schiavo? Vabbè… sto delirando… PS: sul mio blog ti ho risp ai tuoi commenti, se ti va di risp. Un bacione e fa’ la brava!

  8. Mhhhh…interessante avventura :) ))

    Ma poi com’è finita? E’ solo rimasto vicino a te? hihihi…;))))

    Baciotti…sei forte…LIA!

  9. …un revival che potrebbe essere messo in scena da Richard Gere e Julia Roberts…disponendo una buona scenografia e luci appropriate…

  10. va a capire adesso il confine sottile che divide la realtà dalla fantasia….e se alla fine il tuo fosse stato solo un sogno???

    ……ihihihihihih…….abbracci colorati e grazie per tutti i magnifici disegnini che mi mandi….buona giornata

  11. mmmm..mi viene in mente Phenomena un film..il sonnambulismo mi mette un poco di angoscia.:D.Cmq era tutto calcolato vero?..Sembra un sogno il tuo racconto di cui è difficile svegliarsi…notte cara e grazie per le tue belle apparizioni ;)