Il principe e il rospo


Pubblicato il da

Ieri in un pub ho incontrato un’amica che non vedevo da un pò. Le ho chiesto come andavano le cose, e lei, come se non vedesse l’ora di sfogarsi con qualcuno ha cominciato a parlarmi del marito:


divorce5
"Il giorno in cui quel deficiente è diventato mio marito, era bellissimo: magro, alto, moro, maschio. Lo guardavo e mi sfregavo gli occhi- non potevo credere che quella meraviglia fosse mia. Dopo un mese è sbucata la pancetta, che già si intuiva tra la tshirt ed i boxer.
Oggi, dopo 3 anni, ogni tanto mi sfrego gli occhi- non posso credere che quella strabordante meraviglia sia ancora mia. Insomma il giorno del matrimonio ho detto sì.
Due anni dopo, il tempo necessario alla decompressione da innamoramento, la frase si è completata:
Sì, HO SPOSATO UN DEFICIENTE!
e so con certezza che non sono l’unica: alcune lo affermano in modo sfrontato, altre abbozzano mezzi sorrisi.
"

Io, trattenendo a stento le risate per queste sue parole le ho chiesto:

"Ma si può dire? tuo marito non si offende?"

E lei:

"No, non si offende: è DEFICIENTE, ma OBIETTIVO. Sa che ho ragione! Se sono ancora con lui, devo essere sicuramente vittima di qualche sortilegio e aspettando il principe continuo a svegliarmi accanto al rospo"

morale: Signori maschietti state all’occhio!! :)


*romantica*

22 pensieri su “Il principe e il rospo

  1. Non ti preoccupare per il commento anonimo…

    forse non ci crederai…ma avevo capito che era il tuo… :)

    per il post…le persone non si conoscono mai fino in fondo…ma prima di fare il passo di sposarsi è meglio cercare di conoscersi a fondo…

    buona domenica anche a te…

    Bacio —– smackkkkk

  2. la vita matrimoniale e’ sinonimo di tranquillita’,per tanti uomini.smettono di tenersi,pensando che hanno chi si prendera’ cura di loro per sempre (per questo forse molti matrimoni saltano?…)

    capita di rilassarsi e lasciarsi un po’ andare…

    bel post( faccio finta di non aver visto la statuina fatta a pezzi… ahahahahahaha)

    un bacio,Giuse

  3. Buonasera romanticissima!!

    Sono da poche ore tornato dalla montagna, stanco ma soddisfatto del mio fine settimana come sempre trascorso in compagnia..guarda un pò…della mia futura moglie.

    Bacioni e buona serata!!!

  4. Se è per questo, conosco anke molti ke si erano sposarti con strafighe che ora hanno il culo che da solo fa provincia e le tette ke arrivano all’inguine.

    Dimmi: com’è questa tua amica? Si mantiene ancora tonica o la buccia d’arancia comincia a farsi vedere? ;-)

  5. dire: “ho sposato 1 deficiente” e come darsi del deficiente…x averlo sposato…questa è la ragione x cui il matrimonio “tiene” :)

  6. è uno spettacolo quando un come va innesca uno sfogo di ore di qualcuno.. a volte non si sorride perchè le parole nascondono ben altro di grammi di cinismo.. altre volte sorridi orgoglioso di non essere così..

    non so.. molte volte sono gli altri che sorridono di me quando gli vomito parole.. ma ho imparato a non farlo.. tanto per avere un equilibrio apparentemente non precario;)

    buona serata.. e buon inizio di settimana! un bacio;)

  7. …ecchissamai,parlando di questo “deficente” marito…che non abbia incominciato a mangiare di brutto per affogare la delusione di avere scoperto di avere sposato un’autentica “stronza”…e che addosso a questa “autovenere” abbia rilevato e scoperto cose noiose, fastidiose e per nulla intriganti,per non dire per niente arrapanti? Quando queste cose capitano alle donne non le si attribuisce alla depressione? Allora la sposina “intelligente” si chieda se per caso ha qualche responsabilità sul presente stato di cose? Naturalmente ci sono maritini un po’ più ” can de l’ostia” che invece di ricorrere in modo eccessivo alla forchetta…cornificano e se cornificano…e la tua amichetta,per quel che dice, meriterebbe il capellino da cervo…ahahahah.( Tanto per scherzare…)

  8. Anzitutto un buongiorno a te.

    Quanto alla signora in questione, bisognerebbe anche sentire le motivazioni di lui… no???

    Ciao!

  9. un mattina ti svegli e ti accorgi che il tuo bel maritino si è trasformato nell’orso yoghi!!! Bello il tuo blog, ti linko. ciao!!!

  10. Bè, almeno lui se la ride…;)

    Ma comunque un motivo per cui lei sta con lui c’è…e lo sappiamo, vero perlina???

    Buon lunedì cara…

    Baciosomicioso

    Micina

  11. Ma è splendido il tuo blog…troppo bello!!!Vabbè…di storie familiari tragicomiche se ne sentono fin troppe…mi chiedo…ma chi glie l’ha fatta fare a sposarsi a sta gente qua??? E io che prima vedevo il matrimonio come il traguardo della vita….un baciotto!!!!

  12. eh beh …..a me gli uomini con la pancetta piacciono assaiii…….ma forse sono ben altri i problemi di questo matrimonio…………. un abbraccio

  13. Il tuo blog è davvero bello, però, dico io, per difendere la categoria dei maschietti: ma la tua amica come è dopo 3 anni di matrimonio? Lardo circolare? Acidità mentale diffusa? Faccia tipo etichetta della vecchia romagna? E per andare a dormire come si barda? Bigodini? triplo pigiama antiattacchi? calze? Cetrioli o maschere varie sulla faccia? Mal di testa perenne?

    Insomma…

    (tu no, lo so , seisempre bellissima eh!, ma quella li…insomma…ma è quella della foto per caso?)

    Ciao. buona settimana

  14. Ma tali critiche saranno poi giuste? E se si, abbiam provato a sentire il deficiente? O forse il ragionamento è solo a senso unico? E poi… ma perché un deficiente l’ha sposata? Forse per il suo stato mentale da effettivo deficiente? E nel caso che sì, lui sia così deficiente, allora è incapace di intendere e di volere, ma… la tipa cosa guardava allora? Solo il fisico per farsi bella con le amiche e gli altri spasimanti? Una volta poi finita l’unica attrazione che li legava…beh… si è chiesta: e poi c’è altro??? Un po’ tardi no? Chi sbaglia e chi ha ragione? Mah…