HOT


Pubblicato il da



L’incubo era diventato realtà. Non solo eravamo in una strada sperduta nella nebbia, ma a quell’ora sarei dovuta essere a casa. Ero andata in una discoteca sabato sera, ma era un pò fuori città ed io ed una mia amica ci eravamo accodate ad un nostro amico con la sua auto.
Al ritorno però la macchina si è fermata, senza benzina.

Ero fuori di me. Come una pazza scesi dall’auto, faceva freddo e cominciai a fare segno alle auto che passavano decisa a fare l’autostop.
Nessuno però sembrava volermi dare un passaggio. Finchè si fermò una macchina, so che è pericoloso accettare un passaggio da uno sconosciuto, ma pensavo solo a tornare a casa in tempo.

Quando aprii la portiera vidi un bellissimo ragazzo, era solo e sembrava molto triste.
Mi chiese se i miei amici avevano bisogno di aiuto, ed io un pò più tranquilla mi sedetti sul sedile del passeggero.
Si chiamava Claudio, e si mise a guidare in silenzio.

Ad un certo punto ricevette una telefonata, capii che si trattava della sua ragazza, probabilmente avevano litigato e lui cercava di fare pace.
Chiuse il telefono disperato e mi venne spontaneo chiedergli come stava.
Mi raccontò che amava questa ragazza, ma lei amava godere nel vederlo soffrire.

Arrivammo sotto casa mia, mi allungai per dargli la mano e ringraziarlo.

Lui però si voltò, e quello che doveva sembrare un saluto innocente divenne qualcosa di più profondo. Ci allontanammo un pò da casa mia, ci abbracciammo stretti stretti e ci baciammo. Poi, come presa da una forza sconosciuta cominciammo a spogliarci.

Non mi importava più di essere a casa in orario, del fatto che non lo conoscessi, e che amasse un’altra. Mi eccitava sentirlo eccitato, come il fatto che qualcuno avrebbe potuto vederci.

Volevo sentire la sua pelle contro la mia, le sue mani sul mio seno e giù.. dove nessuno mi aveva mai toccato con tanta tenera passione.

Facemmo l’amore in silenzio, in quella che divenne una notte magica.

La sua ragazza non sapeva cosa si era persa.


*romantica*

14 pensieri su “HOT

  1. passione selvaggia in una notte qualsiasi…

    letto tutto d’un fiato…

    uuuuuuuuhh e’ davvero bollente,questo racconto!!

    un bacio,Giuse

  2. Mi ha fatto piacere leggere che tu ti sia vissuta questa notte magica di amore ed erotismo e che anche lui si sia distratto da una situazione opprimente.

    Purtroppo ci sono alcune donne cosi scassacazzi che portano i loro uomini a distrarsi per trovare un po’ di serenità e di gioia.

    Avete fatto benissimo!

  3. diamine, la temperatura è alta stasera, qui… ;)

    dici che sto diventando più diplomatico? forse, basta non scambiarla per apatia…

    ti abbraccio

    L.

  4. Incosciente rompitabù… sogno del fine serata di ogni uomo… oggetto del desiderio da classico dei racconti erotici… insomma, se riesci a vivere così la Tua sessualità, forse hai qualche influenza da nord europa e… l’importante è che: Tu riesca a vivere le Tue emozioni con serenità e passione, senza sconvolgere troppo la psiche… Non so quanti anni hai, e… so molto poco di Te, se non che… hai desiderio di stupire e giocare, di sognare e far sognare, però… i confini tra l’ignoto e l’assurdo non son mai ben delimitati… Un abbraccio…

  5. scusa la domanda.. ma sono racconti inventati? sono emozioni romantiche che catturi dal mondo esterno oppure.. oppure sono ritagli della tua vita? o ibridi fra sogno e realtà? puoi anche non rispondere ovviamente..

    in ogni caso sono sempre terribilmente interessanti..

    notte dolce perla.. anzi.. vista l’ora buongiorno;)

  6. cosi’ a naso a sesto senso credo che il racconto sia davvero sucesso …ma solo fino ad un certo punto il resto sia una fantasia di quello che magari sarebbe potuto accadere…………. un abbraccio

  7. Perlina, non sono solo hot le tue parole, sono anche molto soft e dolci!!

    Bravissima…mi piace quello che fai provare con i tuoi scritti!!

    Un bacio micioso

    Micina

  8. CIAO TESORO…

    grazie per esserti preoccupata di me…

    di chiederti dov’ero finito..

    sono stato un pò chiuso dentro me, ne avevo bisogno, ma adesso è tutto a posto!!

    Tu come stai???

    sempre belli i tuoi post…il gioco della realtà e della fantasia…ME PIACE ASSAJE ASSAJE….come diciamo a Napoli…

    a presto e grazie della tua attenzione

  9. Ciao amicona mia hai scritto delle grandi parole veritiere per il nostro futuro bacioni cioni oni smack.e una buona giornata :>) olive dolci.

    :-)

    L’ESPLORATORE

  10. Sono cose di cui spesso si ha bisogno: Dolci, un po’ selvagge, trasgressive, segrete, intense, notturne e appaganti.

    Lasciamo perdere le chiacchiere, viviamole e va bene cosi.