Pazienza, Ritmo e Tempo


Pubblicato il da
HN_WW,15_600Il tempo passa inesorabile, nemmeno me ne accorgo.
A volte lo sento mentre passeggia accanto a me, mi guarda e sorride.
Mi strizza l’occhio. E tutto ciò che mi domando è:
"MA COSA VUOLE???
Stamani camminando lungo un sentiero improvvisamente non trovo più la direzione giusta.
Stanca ed affaticata mi guardo intorno: nulla.
Allora il Tempo accanto a me mi prende per mano, mi fa sedere i e mi dice:
"Ma la vuoi smettere di correre? Non vedi che non porta a nulla? Tu non mi possiedi. Devi utilizzarmi nel miglior modo possibile."


*romantica*

9 pensieri su “Pazienza, Ritmo e Tempo

  1. Nel bosco trovai due sentieri e dei due scelsi quello meno battuto:) non è mia cmq da l’idea, ciao amichetta un abbraccio

  2. cammina,non correre…

    il tempo scivola via come sabbia tra le dita…

    utilizzandolo al meglio,questa e’ la mia speranza…

    bacione,Giuse

  3. Si Vanessa, hai detto una cosa molto saggia, cercare di utilizzare al meglio che abbiamo senza sciuparne nulla ma senza correre, con calma, cogliendone i profumi e le gradazioni di colore! Guardandoci intorno e facendo nostro tutto ciò che è fatto per noi!

    Un bacio

    Pino

  4. Se solo si potesse avere un telecomando.. farlo correre in alcune occasioni, bloccarlo in altre…. chissà.. tornare indietro? :)