Un’estate al mare


Pubblicato il da
4486a107a0a2f_bigUna persona leale e decisa, spontanea e diretta che non ama le mezze misure o i compromessi.

Vivere con il manubrio in mano insegna ad affrontare ostacoli e decisioni in prima persona e in tempi rapidissimi.

*romantica*

32 pensieri su “Un’estate al mare

  1. ognuno dovrebbe sapere doveva, se no oltre la curva ci potrebberò essere muri invalicabili, quiondi guidare con saggezza sapendo bene la strada ricordardonsi semore prima di fare la benzoina….azz forse la benzina non c’èntra ma è uguale, un bacione, holaaaaaa

  2. Ho una Honda lucida e splendente “abbandonata”in garage…chissà che se la uso non divento come questa tipa!…No e!…allora stia pure lì.

  3. ogni volta che aprirai il tuo cuore

    ogni volta che sentirai il profumo

    ogni volta che ascolterai suoni dolcissimi..

    ogni volta sara’ un’emozione che non dimenticherai..

    un bacio, Giuse

  4. Le moto mi affascinano ma non sono capace nenache a portare un motorino…che peccato!!!

    ciaoooooooooooooooooooo

    la tua riflessione è comunque azzeccata!!!

  5. Io la moto non la possiedo e nemmeno saprei guidarla, se può andarti bene lo stesso, ti offro un giro sulla canna della bicicletta. :)

    Buona settimana!

  6. vivere con il manubrio in mano è una grande scomodità. prova a programmare un videoregistratore o a non fare impazzire la maionese con un manubrio in mano.

  7. E’ affascinante andare in moto, ma soprattutto andarci come la tipa nella foto…poi se ad accompagnarti c’è pure l’uomo dei tuoi sogni…è perfetto!!

    Sei mitica dolce Perla..

    Micina

  8. La moto è magia.

    Irresistibile, una passione infinita.

    Hai un bel Blog, e le parole che scrivi sono anche migliori.

    Ma poi il tuo nome dice tutto… ;)